LA SCADENZA E'::::

LA SCADENZA  E'::::
LA SCADENZA E':::

venerdì 20 gennaio 2017

Video

https://www.youtube.com/watch?v=7Z5NVWAOO94

VAI E NON PECCARE PIU’….

 Bonanno Eliseo


VAI E NON PECCARE PIU’

Giovanni 5:13-14 Ma colui ch’era stato guarito non sapeva chi fosse; perché Gesù era scomparso, essendovi in quel luogo molta gente.

Di poi Gesù lo trovò nel tempio, e gli disse: Ecco, tu sei guarito; non peccar più, che non t’accada di peggio.

Quell’uomo era stato trentotto anni infermo, quell’infermità era la conseguenza del peccato di quell’uomo, egli era solo, paralitico e viveva nel peccato.

Il Signore lo aveva guarito, ma quella guarigione poteva essere seguita da un’infermità peggiore di quella dalla quale era stato guarito, il Signore lo mette in guardia dal rischi che correva.

I primi passi che fece quell’uomo, li fece verso il tempio per ringraziare e glorificare Dio, proprio nel tempio il Signore lo trova, e gli disse: Ecco, tu sei guarito, sei pronto a testimoniare che Gesù ti ha guarito, sei gioioso e felice della guarigione ricevuta, ma io ti dico di stare molto attento.

Se tu continui a peccare, ti può avvenire di peggio, pertanto ti metto in guardia e ti dico che il tuo futuro può essere peggiore di quello che hai vissuto fino ad oggi, non accontentarti della guarigione fisica ma ricerca la guarigione spirituale affinché tu possa vivere meglio di prima.

Quando l’essere umano è nell’infermità o in pericolo di vita, è pronto a rivolgersi a Dio per ottenere la guarigione, una volta guariti, spesso ritornano alla solita vita, ai soliti peccati.

Molti hanno gridato a Dio quando erano nella di stretta, dopo essere stati tratti fuori, si sono dimenticati di Colui che li aveva salvati e non si sono pentiti dei loro peccati, non si sono ravveduti e convertiti dalle loro vie malvagie, non si sono innamorati di Gesù, non Lo hanno seguito.

Luca 17:14-19 E, vedutoli, egli disse loro: Andate a mostrarvi a’ sacerdoti. E avvenne che, mentre andavano, furon mondati. E uno di loro, vedendo che era guarito, tornò indietro, glorificando Iddio ad alta voce; e si gettò ai suoi piedi con la faccia a terra, ringraziandolo; e questo era un Samaritano.

Gesù, rispondendo, disse: I dieci non sono stati tutti mondati? E i nove altri dove sono? Non si è trovato alcuno che sia tornato per dar gloria a Dio fuor che questo straniero? E gli disse: Lèvati e vattene: la tua fede t’ha salvato.

Dieci lebbrosi erano stati sanati dal Signore, solo una era tornato per dare gloria a Dio, e solo a quello il Signore dice: la tua fede t’ha salvato.

Chi si accontenta solo della guarigione e fa come gli altri nove lebbrosi che non tornarono indietro, glorificando Iddio ad alta voce, che non si gettano ai piedi di Gesù con la faccia a terra, ringraziandolo, sono quelli che non vogliono lasciare il peccato e certamente gli avverrà di peggio.

Dove sono quei nove che sono stati guariti? Erano stati guariti ma non erano veramente salvati.

Quei nove erano assenti, non erano nella presenza di Gesù, e pertanto correvano altri seri pericoli.

Il Signore opera, guarisce, non perché siamo bravi e buoni, lo fa perché ha misericordia delle nostre miserie umane, perché ci ama e ci vuole attirare a lui dimostrandoci il Suo amore.

Colossesi 3:15 E la pace di Cristo, alla quale siete stati chiamati per essere un sol corpo, regni nei vostri cuori; e siate riconoscenti.

Ebrei 12:28 Perciò, ricevendo un regno che non può essere scosso, siamo riconoscenti, e offriamo così a Dio un culto accettevole, con riverenza e timore!

Certamente chi continua a peccare e non offre a Dio un culto accettevole, con riverenza e timore, non è per niente riconoscente della grazia ricevuta, e senza rendersene conto si rimette nelle mani del carnefice che lo affligge con situazioni peggiori di quella di prima.

La riconoscenza a Dio, deve essere continua e perseverante e vivere della Parola del Signore.

Giacomo 5:16 Confessate dunque i falli gli uni agli altri, e pregate gli uni per gli altri onde siate guariti; molto può la supplicazione del giusto, fatta con efficacia.

Confessare il proprio peccato, e pregare è il primo passo per essere guariti, ma è necessario lasciare il peccato per mantenere la guarigione ed affinché non ci avvenga di peggio.

Offrire a Dio un culto accettevole, non significa andare e venire da una comunità con la Bibbia sotto il braccio, ma significa adorare Dio in spirito e verità ed essere veri adoratori del Padre Celeste.

Deuteronomio 28:58-61 Se non hai cura di mettere in pratica tutte le parole di questa legge, scritte in questo libro, se non temi questo nome glorioso e tremendo dell’Eterno, dell’Iddio tuo, l’Eterno renderà straordinarie le piaghe con le quali colpirà te e la tua progenie: piaghe grandi e persistenti e malattie maligne e persistenti, e farà tornare su te tutte le malattie d’Egitto, dinanzi alle quali tu tremavi, e s’attaccheranno a te. Ed anche le molte malattie e le molte piaghe non menzionate nel libro di questa legge, l’Eterno le farà venir su te, finché tu sia distrutto.

Chi non si cura di mettere in pratica la Parola del Signore, corre dei seri rischi di partecipare alle piaghe che il Signore stesso mandava in Egitto, in Babilonia e fra i popoli nemici di Dio.

2° Corinti 6:14-18 Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre?

E quale armonia fra Cristo e Beliar? O che v’è di comune tra il fedele e l’infedele?

E quale accordo fra il tempio di Dio e gl’idoli? Poiché noi siamo il tempio dell’Iddio viventem come disse Iddio: Io abiterò in mezzo a loro e camminerò fra loro; e sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo.

Perciò Uscite di mezzo a loro e separatevene, dice il Signore, e non toccate nulla d’immondo ; ed io v’accoglierò, e vi sarò per Padre e voi mi sarete per figliuoli e per figliuole, dice il Signore onnipotente.

Apocalisse 18:4 Poi udii un’altra voce dal cielo che diceva: Uscite da essa, o popolo mio, affinché non siate partecipi de’ suoi peccati e non abbiate parte alle sue piaghe;

A volte si può essere partecipi ai peccati degli altri, partecipando con la propria presenza passiva ai peccati degli altri, essendone partecipi, anche senza peccare personalmente si riceve la parte delle piaghe che ricevono i peccatori, noi siamo il tempio di Dio e siamo chiamati ad onorare Dio.

Chi cammina insieme a coloro che disonorano Dio, disonora Dio.

Un padre che vede suo figlio camminare e frequentare coloro che lo oltraggiano, non sarà onorato dal proprio figlio, ma si sentirà oltraggiato.

Conosco un fratello, che nel 1989 fu mandato dal Signore in Sardegna e mandato da una donna di 39 anni affetta da tumore all’utero con metastasi, i medici a seguito degli esami lo avevano visto grosso come un’arancia, per quella donna non c’era nessuna speranza.

Il Signore per la Sua grande misericordia la guarì completamente e tutti i medici rimasero sbalorditi, e non trovarono nessuna spiegazione medica e dissero: è un miracolo.

Sono passati circa 18 anni da allora, la donna vive, non ha avuto altri problemi di tumore ma la sua situazione è peggio di prima, ha altre infermità ed è in depressione.

Quella donna era stata guarita ma aveva continuato la propria vita lontana dal Signore, aveva continuato a peccare ed a rimanere lontana dal Signore e le era avvenuto di peggio.

Ella non si rea curata di stare vicino al Signore, lo aveva cercato nel momento del bisogno e lo aveva trovato, ma aveva fatto come i nove lebbrosi che erano stati guariti ed erano andati via.

Molti vanno a Gesù, così come si va dai medici, quando si è guariti e si sta bene non si torna più dal medico specie se le sue visite sono costosissime, si ritorna solo se ci sono rischi di ricadute.

Noi dobbiamo andate a Gesù, non solo per la guarigione del corpo ma per quella dell’anima.

Matteo 5:28-30 Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per appetirla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore. Ora, se l’occhio tuo destro ti fa cadere in E se la tua man destra ti fa cadere in peccato, mozzala e gettala via da te; poiché val meglio per te che uno dei tuoi membri perisca, e non vada l’intero tuo corpo nella geenna.

Certamente il Signore non vuol dirci di cavarci gli occhi e mozzarci le mani, ma di allontanarci dal peccato per non andare nella geenna di fuoco che a volte si può trovare anche sulla terra.

Vale meglio per noi che un membra del nostro corpo perisca, e non che si finisca all’inferno.

Per molti è meglio la guarigione e non si curano di andare all’inferno, l’essere stati guariti non significa essere graditi a Dio, l’essere graditi a Dio ci evita peggiori conseguenze.

Matteo 12:43-45 Or quando lo spirito immondo è uscito da un uomo, va attorno per luoghi aridi, cercando riposo e non lo trova. Allora dice: Ritornerò nella mia casa donde sono uscito; e giuntovi, la trova vuota, spazzata e adorna. Allora va e prende seco altri sette spiriti peggiori di lui, i quali, entrati, prendon quivi dimora; e l’ultima condizione di cotest’uomo divien peggiore della prima. Così avverrà anche a questa malvagia generazione.

Gli spiriti immondi portano anche infermità e gravi malattie, quando uno spirito immondo esce da un corpo, va attorno per luoghi aridi, cerca riposo in qualche altro corpo e non lo trova.

Allora decide di ritornare nel corpo dal quale è uscito, giunto trova la casa vuota dalla presenza del Signore, senza la pienezza dello Spirito Santo, spazzata perché l’immondizia dello spirito immondo non c’è più, ma è ancora adorna del peccato della carnalità umana.

Una casa in questa condizione è una casa nella quale gli spiriti immondi possono entrare nuovamente, non solo quello che è uscito; quello che è uscito ne cerca altri sette peggiori di lui, per vendicarsi dell’essere stato cacciato e per portare maggiori infermità e tormento.

Se prima c’era una spirito d’infermità, adesso possono essercene otto che hanno preso dimora, pertanto la situazione diviene peggiore della prima e quell’anima ricade nel baratro.

Molti non si rendono conto che è interesse loro il non permettere che lo spirito immondo non possa ritornare, l’unico modo è fare dimorare il Signore nel proprio cuore e che quella casa si voglia spogliare dal peccato e consacrarsi totalmente al Signore.

In quella casa ci deve essere del continuo la preghiera, l’adorazione a Dio, l’ubbidienza e la riconoscenza a Colui che ha spazzato quella casa, il Signore deve abitare in quella casa e sarà così Lui ad impedire che possa tornare lo spirito immondo e gli altri sette peggiori di lui.

Quando in una casa si prega del continuo, e si adora Dio, gli spiriti immondi troveranno un luogo ostile per loro, e pertanto si allontaneranno da quella casa, se ciò non avviene….

Molti ricevono la grazia, ma non si curano di mantenere la grazia lasciando il peccato e facendo della propria casa un luogo di preghiera dove i demoni vengono cacciati nel Nome di Gesù.

Loro vanno via quando sono cacciati, ma tornano quando sono invitati dal peccato.

Molti chiedono preghiera nel momento della distretta, ma poi non si curano di fare in modo che la loro casa diventi una casa d’orazione affinché la presenza del Signore e la Sua grazia permanga.

Molti dimenticano le parole di Gesù: vai e non peccare più, che non ti avvenga di peggio.

Il Signore non voleva spaventare nessuno, ma mettere in guardia coloro che avevano ricevuto liberazioni dal Signore a non trovarsi in una situazione peggiore della precedente.

Il nostro combattimento non è contro carne e sangue, è un continuo combattimento contro le forze spirituali della malvagità, possiamo avere al nostro fianco dei fratelli che ci sostengono e combattono per noi, ma dobbiamo imparare a combattere anche noi contro il peccato. Leggi Ef. 6

Si combatte contro gli spiriti immondi, consacrandoci e non accettando il peccato, e questo lo possiamo realizzare pregando e meditando la Parola del Signore, per quello che ci è dato.

Non trascuriamo di farlo se vogliamo mantenere le liberazioni e le guarigioni che riceviamo per grazia, quello che il Signore ci da Gli è costato il prezzo della croce.

Il Signore trova il tempo per liberarci e per guarirci, cerchiamo anche noi di metterlo al primo posto e come Lui ha offerto la Sua vita per noi, anche noi offriamo la nostra vita per Lui.

Se siamo stati riscattati, siamo stati comprati col Suo meraviglioso Sangue, pertanto dobbiamo rimanere del continuo sotto il Sangue di Gesù affinché siamo da Lui protetti, nelle nostre case, nel nostro lavoro ed ogni istante della nostra vita terrena e spirituale, Egli è il nostro rifugio.

Matteo 11:28 Venite a me, voi tutti che siete travagliati ed aggravati, e io vi darò riposo.

Giovanni 15:7 Se dimorate in me e le mie parole dimorano in voi, domandate quel che volete e vi sarà fatto.

Non basta andare a Gesù, bisogna dimorare in Lui e far dimorare le Sue parole in noi, solo allora il Signore risponderà alle nostre suppliche.

Chi va a Gesù e riceve grazia e poi non dimora in Lui, corre il rischio di ritrovarsi nuovamente in mano di satana ed i suoi spiriti immondi che vogliono tormentare tutti gli uomini.

Durante la guerra, quando suonava la sirena d’allarme, tutti correvano verso i rifugi per ripararsi dai bombardamenti, non andavano al rifugio e dopo essere arrivati ritornavano alle loro case, loro entravano e dimoravano nel rifugio fino alla fine dei bombardamenti.

I bombardamenti spirituali del diavolo, sono continui e finiranno solo quando il Signore ci porterà nel Suo Regno di gloria, pertanto non possiamo permetterci il lusso di uscire dal Suo rifugio.

Chi va al Signore, deve dimorare il Lui, questa è la condizione che ci permette di non avere in futuro una situazione peggiore a quella nella quale ci trovavamo prima di ricevere grazia.

2° Pietro 2:17-22 Costoro son fonti senz’acqua, e nuvole sospinte dal turbine; a loro è riserbata la caligine delle tenebre.

Perché, con discorsi pomposi e vacui, adescano con le concupiscenze carnali e le lascivie quelli che si erano già un poco allontanati da coloro che vivono nell’errore, promettendo loro la libertà, mentre essi stessi sono schiavi della corruzione; giacché uno diventa schiavo di ciò che l’ha vinto.

Poiché, se dopo esser fuggiti dalle contaminazioni del mondo mediante la conoscenza del Signore e Salvatore Gesù Cristo, si lasciano di nuovo avviluppare in quelle e vincere, la loro condizione ultima diventa peggiore della prima. Perché meglio sarebbe stato per loro non aver conosciuta la via della giustizia, che, dopo averla conosciuta, voltar le spalle al santo comandamento ch’era loro stato dato. È avvenuto di loro quel che dice con verità il proverbio: Il cane è tornato al suo vomito, e: La troia lavata è tornata a voltolarsi nel fango.

Matteo 9:16 Or niuno mette un pezzo di stoffa nuova sopra un vestito vecchio; perché quella toppa porta via qualcosa dal vestito, e lo strappo si fa peggiore.

Certamente non tutte le infermità sono diretta conseguenza del peccato, ma il peccato è aprire la porta a spiriti immondi di ogni grado e genere.

Come credenti, non dobbiamo andare al Signore solo per la guarigione del corpo, ma prima di ogni altra cosa per la guarigione della anima nostra, cerchiamo il Regno dei cieli e la sua giustizia, certamente tutta le altre cose ci saranno donate secondo la volontà del nostro Padre celeste.

Non basta dire: Signore, Signore!…bisogna fare la Sua divina volontà.

Pace del Signore

F.llo Eliseo

giovedì 19 gennaio 2017

PREVISIONE "PROFETICA" ILLUMINATI PER IL 2017


L'ARRIVO DI NIBIRU!!

x vedere le immagini mettere in pausa il video .






NIBIRU - SECONDO SOLE - PIANETA X la VERA orbita finale fino al 21-7-2017 l'impatto con il nostro SOLE , NIBIRU, SECONDO SOLE, la vera orbita. Sta macinando milioni di Km al giorno con

velocita’ di avvicinamento esponenziale. Gli Angeli ci vengono in aiuto, e ci parlano attraverso centinaia di cerchi nel grano ormai decodificati. Ci danno le date, le ore e le temperature della grande tribolazione in atto confermando i messaggi che la Vergine

Maria ad Anguera, Baia, Brasile, ci da’ dal 2005. Questi riconfermano che i cerchi nel grano sono opera divina e non di alieni. Non potete credere a Dio e a mammona, la scienza di oggi travia le menti, mai vi dira’ cosa sta succedendo. Cio’ che avete visto nei

film si realizzera’ decine di volte peggio. ’asse terrestre si pieghera’ di 90° in aprile 2017 e il 13 maggio nelle ultime 10 settimane, saremo in orbita con Venere e le ore del giorno da 24 scenderanno a 16 e via via fino a 12. La parola Apocalisse non sara’ piu’ usata tanto a caso. Fate pausa tra le pagine. Piu’ comprendete e meglio e’ per voi . http://slaveplanet.net http://nibiru-elenin.com http://nibiru-elenin.co.uk PRODUCTION Special For Roberto as requested..

mercoledì 18 gennaio 2017

NIBIRU IN SLOVACCHIA




6000 anni descrizione sumera del nostro sistema solare, contenuto in un pianeta più di quanto sappiamo oggi. L'hanno chiamato "Nibiru", che nella traduzione significa "crociati pianeta".descrizione sumera del pianeta appena seduto sulla recente scoperta decimo pianeta. Perché abbiamo scoperto solo ora?



La risposta è semplice. Perché è troppo grande orbita. Questa orbita è una croce con gli altri pianeti, e ad un certo punto anche il confinante pianeta Terra. Con Sumer i Terra milioni di anni fa in collisione con una delle lune di Nibiru.
Due Soli Slovacchia 2017/01/18 Planet X?

Lievito di birra, proprietà e benefici

Lievito di birra, proprietà e benefici

Che cos'è il lievito di birra

Il lievito di birra si ottiene attraverso la selezione di microrganismi viventi, i Saccharomyces Cerevisiae, funghi microscopici unicellulari che vengono coltivati e fatti fermentare in appositi fermentatoi, dove si moltiplicano moltissime volte. Si chiama “di birra” perché è un residuo della fermentazione della birra, ma si può trovare anche altrove, per esempio sulla buccia di alcuni frutti.
Lievito di birra, uso e proprietà


 

Dicono di lui

Il lievito di birra secco è più ricco di nutrienti rispetto a quello fresco, cioè a quello che si usa comunemente per fare il pane o la pizza. Si può acquistare in farmacia, in erboristeria e nella grande distribuzione. Si trova in varie forme: in compresse o bustine da assumere direttamente, oppure in scaglie, che possono essere aggiunte a minestre o insalate.

Lievito di birra, alleato di

Fegato, pelle, capelli, cuore, vasi, capelli, unghie, intestino.

Proprietà del lievito di birra

Il lievito di birra contiene molte proteine ad alto valore biologico e tutte le vitamine del gruppo B. È inoltre ricco di minerali, tra cui magnesio, fosforo, potassio, ferro, calcio e selenio; ha quindi un’azione rimineralizzante e aiuta a combattere l’astenia.
Ha potere disintossicante nei confronti del fegato ed è alleato di tutto l’apparato tegumentario, cioè di capelli, pelle, ciglia, unghie. Aiuta a combattere alcuni inestetismi cutanei, in particolare l’acne e le dermatiti. È utile al sistema cardiovascolare e metabolico perché contribuisce a tenere pulite le arterie e facilita l’azione dell’insulina. Aiuta a ripristinare la flora batterica intestinale.

Puoi approfondire anche le proprietà e l'uso del lievito naturale

Lievito naturale

Sapevate che

Le proprietà del lievito di birra erano note già nell’antichità. Esistono chiari riferimenti a questo prodotto, che veniva utilizzato per depurare l’organismo e per combattere le malattie epidemiche, già in un testo del 3.500 a.C.

Una ricetta nella manica

Il lievito di birra secco è perfetto per la preparazione di maschere naturali, sia per la pelle del viso sia per i capelli. Per ottenere una maschera per la pelle mista o tendenzialmente grassa basta versare un cucchiaino di lievito di birra in polvere in mezzo vasetto di yogurt naturale. Si otterrà una maschera cremosa da mettere sul viso (tranne contorno occhi) e tenere in posa per circa 10 minuti. Risciacquare con acqua tiepida.

LEGGI ANCHE

Le proprietà e l'uso del lievito alimentare in scaglie


Altri articoli sul lievito:
>  Cos'è il cremor tartaro e come si usa
>  Uso del bicarbonato di sodio nelle ricette

>  Il lievito di birra tra gli alimenti per i vegetariani

I sostituti del lievito


Immagine | Spadespatula.com

Morbo di Parkinson italiana medico curante con tiamina


Morbo di Parkinson italiana medico curante con tiamina
Martedì 17 Gennaio 2017 23:58


Medicina Istituzione ritiene che la malattia di Parkinson incurabile . Le opzioni di trattamento variano per ogni persona a seconda suoi sintomi, ma comprendono farmaci, chirurgia, terapia e modifiche dello stile di vita.

Parkinson inizia con un leggero tremore o agitazione, di solito nelle dita o una mano. Alcune ricerche indicano, tuttavia, che un senso riduzione dell'olfatto può precedere il tremore e agitazione. Nel corso del tempo, le scosse peggiorano e compaiono altri sintomi come movimento lento, rigidità muscolare e difficoltà a camminare. I medici prescrivono un farmaco chiamato Sinemet (sviluppato nel 1960) o altri farmaci.Naturalmente, non funzionano. Il danno ai nervi è il problema.

Molti dei sintomi del Parkinson derivano dalla perdita di neuroni che producono un messaggero chimico nel cervello chiamata dopamina. Diminuzione dei livelli di dopamina causano l'attività cerebrale anormale, che porta i segni del morbo di Parkinson. Con il tempo i sintomi si manifestano circa il 60 per cento al 80 per cento delle cellule dompamine produttrici sono danneggiati o persi.

Secondo la Fondazione malattia di Parkinson ci possono essere 1 milione di americani che vivono con il morbo di Parkinson, che è più che il numero combinato di persone con sclerosi multipla, distrofia muscolare e il morbo di Lou Gehrig. Circa 60.000 nuovi casi vengono diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti, e gli uomini sono più di 1,5 volte più probabilità di avere il morbo di Parkinson rispetto alle donne. L'incidenza di aumenti di Parkinson con l'età, ma circa il 4 per cento dei malati viene diagnosticato prima dei 50 anni.

Il "scuotere paralisi" è stato diagnosticato dal medico James Parkinson nel 1817, che lo ha descritto come una sindrome neurologica, anche se i testi precedenti, tra cui alcuni in India intorno al 1000 aC e alcuni antichi testi cinesi, descrivere i sintomi che potrebbero essere quello che oggi è chiamato il morbo di Parkinson .

Inserisci Dr. Antonio Costantini in Italia, 200 anni dopo la diagnosi di James Parkinson. Ha scoperto che i pazienti che soffrono di malattie neurodegenerative erano tutti vitamina B1 (tiamina) carente.

Dr. Constantini ha trattato con successo 250 pazienti con morbo di Parkinson dal 2011 con pesanti dosi di tiamina. "Tiamina," il Dott Constantini dice un giornalista italiano, "è fondamentale per il nostro corpo per bruciare lo zucchero. Esso agisce come una scintilla nel motore, come lubrificanti e carburatore (sic). Esso svolge un ruolo fondamentale per il nostro organismo ".

Tutte le malattie autoimmuni sono stanchezza cronica, come un sintomo. E si stava aiutando un paziente affetto da stanchezza cronica e un'ulcera acuta che ha impostato il medico sul percorso per il trattamento del suo Parkinson. Lui le consigliò di trattare se stessa con una iniezione di 2 mg di tiamina a settimana.

Entro due settimane il paziente "è stato sollevato di esaurimento, irritabilità, dolore nei suoi piedi e polpacci," il Dott Costantini dice: "Perché non c'è medicina o farmaco che è in grado di influenzare tutti gli organi, mentre tutti gli organi funzionano grazie alla tiamina. Un dettaglio importante, la terapia tiamina non porta alcun danno collaterale con il tempo "

Dopo aver visto i progressi compiuti dal trattare i suoi pazienti affetti da ulcere croniche, sclerosi multipla e afflizioni simili, il Dr. Costantini ha deciso di ampliare la sua ricerca in pazienti che soffrono di malattie neurodegenerative come il morbo di Parkinson.

Dr. Costantini ha scoperto che il dosaggio ideale è basata sul peso corporeo: 60 kg corrispondevano a 600 mg di vitamina B1 assunto per via orale eliminato la stanchezza e il deficit neurologico.

La RDA (razione giornaliera raccomandata), secondo la medicina stabilimento, è 1,1 mg per le donne adulte e 1,2 mg per gli uomini adulti. RDA sono presumibilmente "il livello di assunzione giornaliera media alimentare che è sufficiente a soddisfare il requisito di nutrienti di quasi tutti (97 a 98 per cento) gli individui sani in una particolare fase a gironi di genere e la vita". Ma la maggior parte la gente vede che il numero come un limite massimo assoluto per aspirazione e quindi si fanno carente. Questo è vero per molte delle vitamine e minerali di cui abbiamo bisogno.

"La normalità è stato trovato in questa abbondanza", ha detto. "Naturalmente, oltre un periodo di 20 a 30 anni era impossibile eliminare la malattia del tutto. Tuttavia, una parte importante poteva.Inoltre, abbiamo dimostrato che l'effetto di tiamina può persistere nel tempo e che i sintomi neurologici ed esaurimento sono dovuti alla alterazione del metabolismo della tiamina. "

Prodotti naturali come la fosfatidilcolina, il silicio, il coenzima Q10 e il glutatione hanno anche mostrato risultati. medici informati e alternativi hanno usato il coenzima Q10 e iniezioni di glutatione (un aminoacido) specifico per il morbo di Parkinson.

Dr. Sherry Rogers ha scritto nel benessere totale nel 2003 che una iniezione di glutatione è un rovesciamento economico e veloce, in pochi minuti, di sintomi di Parkinson. Gli studi con i topi mostrano che l'acido folico può aiutare a prevenire il morbo di Parkinson.

Dr. John Cannell del vitamina D Consiglio suggerisce 5.000 UI al giorno per il morbo di Parkinson.Essere sicuri di prendere la vitamina D3 (non D2).

Marijuana medica ha anche dimostrato di avere un effetto profondo nella riduzione dei tremori di malati di Parkinson .

martedì 17 gennaio 2017

MISERERE



                                        Luigi Nardini sosia di Pavarotti

                                                                        

                                                           Saccarina-Rosio-Sosia di Zucchero


SEMBRA CHE TRA  IO E L'AMICO LUIGI NARDINI ,PROSSIMAMENTE  POSSA NASCERE UNA POSSIBILITA'  DI UNA ESIBIZIONE CANORA IN VESTE DI ZUCCHERO E PAVAROTTI IN MISERERE.




Ci sarà guerra per le vie di Washington DC ?


Ci sarà guerra agli vie di Washington DC questo fine settimana? Martedì 17 Gennaio 2017 08:35




Il seguente video e l'articolo di sotto di essa sono sia la continuazione di un precedente post intitolato, Il 20 gennaio, tutti sono in pericolo . Entrambi i messaggi cercano di portare consapevolezza a chi sta anche considerando che frequentano Inaugurazione di Donald Trump il Venerdì, il pericolo insito che arriva con frequentare.

Inoltre, entrambi i messaggi sottolineano il fatto che con centinaia di migliaia di manifestanti anti-Trump si scontrano con centinaia di migliaia di pro-Trump sostenitori, ciclisti, forze dell'ordine e militari, i f anche solo uno dei gruppi anti-Trump fa quello che 'Ho detto che intendono, è quasi inevitabile che il personale delle forze dell'ordine saranno costretti a intervenire fisicamente.

Con l'intervento fisico viene il potenziale di tutti i tipi di bruttezza, il tipo di bruttezza che potrebbe facilmente diffondersi al di là dei confini della città di Washington DC in pochi secondi con l'ausilio di mezzi di comunicazione sociale, e la media mainstream tristemente corrotto. Inoltre, incluso corso di questo post sono link ai post precedenti che contengono informazioni sui passi che il governo ha già preso nel caso in cui ordine è perso, e una situazione di emergenza pubblica deve essere dichiarata da entrambe presidente Obama, o il presidente Trump, una volta che ha prestato giuramento ...
********************************************************************************
*********************************************************************************
Michael Snyder scrive:

La scena è pronta per una potenzialmente molto brutto scontro tra manifestanti radicali di sinistra per le autorità di polizia un lato e di diritto e sostenitori briscola sul lato opposto.

Viene stimato che centinaia di migliaia di sostenitori arriverà a Washington per celebrare l'inaugurazione di Donald Trump, ma è anche in fase di stima che centinaia di migliaia di persone arriveranno a Washington per protestare in particolare l'inaugurazione del Trump. Questi manifestanti in programma di istituire blocchi , interrompere balli inaugurali e generalmente causare tanto caos come il possibile. In effetti, un portavoce # DisruptJ20 dice che l'obiettivo della sua organizzazione è per Trump a essere inaugurata "in mezzo a caos completo" ...

"Vorremmo che il titolo il giorno successivo per essere Donald Trump ha inaugurato in mezzo caos completo, non Donald Trump, inaugurato tra gli applausi", ha detto Legba Carrefour, che è un organizzatore con # DisruptJ20.

Inutile dire che, causando "caos totale" sta per portare molti di questi manifestanti in confronto diretto con le forze dell'ordine. Se questi anarchici fanno quello che dicono che stanno per fare, personale delle forze dell'ordine saranno costretti a intervenire fisicamente. Il seguente viene da # DisruptJ20 del funzionario "call to action" ...

Il successo di Trump conferma il fallimento della democrazia rappresentativa.Invece di utilizzare il processo democratico come alibi per l'inazione, dobbiamo dimostrare che nessuna elezione potrebbe legittimare la sua agenda. Né i democratici né alcun altro partito politico o un politico ci salverà-hanno solo offrono una versione più debole della stessa cosa. Se ci sta per essere un cambiamento positivo in questa società, dobbiamo fare da soli, insieme, attraverso l'azione diretta.

Fin dal primo giorno, la presidenza Trump sarà un disastro. # DisruptJ20 sarà l'inizio della resistenza. Dobbiamo scendere in piazza e di protesta, il blocco, interrompere, intervenire, sedersi, uscire, salire, e fare più rumore e buona problemi che l'istituzione può sopportare. La sfilata deve essere fermato. Dobbiamo delegittimare Trump e tutto quello che rappresenta. È il momento di difenderci, i nostri cari, e il mondo che ci sostiene come se le nostre vite dipendono da esso, perché lo fanno.



Date un'occhiata al seguente video da Infowars. E 'tutto quello che ci si aspetta dai pagliacci di estrema sinistra che non hanno la più pallida idea che cosa stanno parlando. La prima domanda che vorrei chiedere il leader anello è: "Cosa fa qualsiasi cosa si sta parlando di avere a che fare con Donald Trump?"

Poi mi piacerebbe chiedere a lui che la tetta è appeso sulla spalla dicendo: "Sì, sì, sì ..."

AGGIORNARE: Le truppe delle Nazioni Unite sul suolo degli Stati Uniti pronta ad assistere con la legge marziale? (Video)



legge marziale e il crollo economico Imminente,



Steve Quayle: Jade Helm 15, legge marziale e il crollo economico Imminente, US Guerra Civile (Video)
Martedì 17 Gennaio 2017 03:26


Steve è l'ex direttore ed editore di sopravvivenza Quest e di sicurezza e di sopravvivenza Chronicles - newsletter mensile che trattavano con gli eventi pericolosi e come preparare per loro.


Negli ultimi sette anni, Quayle ha articolato la necessità per gli americani di essere a conoscenza del bioterrorismo e le armi di distruzione di massa. All'atto della pubblicazione di Breathe No Evil,Quayle messo in ombra dai media mainstream anni enunciando effetti dettagliate di bioterrorismo.Prima della pubblicazione di Breathe No Evil, Quayle è andato su record prevedere un grave attacco chimico o biologico in una grande città del mondo. Tre settimane più tardi, il culto Aum Shinrikyo rilasciato gas nervino nella metropolitana di Tokyo.

Steve continua a gridare dai tetti, la sua preoccupazione per l'enorme perdita di vite umane a causa della mancanza di protezione civile e la preparazione nei settori pubblico e privato. Breathe No Evilè stato scritto come antidoto per la paura informare le persone delle misure necessarie per prendere prima di terrorismo biologico e chimico.

Cosa ne pensate di questo video? Facci sapere nella sezione commenti. Grazie per esserti fermato!