sabato 20 aprile 2013

ENORME oggetto non identificato dalla NASA su Stereo

http://www.youtube.com/watch?v=RDvp74ylTzw&feature=player_embedded

Io non sono un astronomo ma credo che sia ISON? Qualche tempo fa vi era un filo (con un video) per quanto riguarda la negligenza della NASA verso la cometa, non riuscendo a puntare i loro telescopi a questo. Si diceva di essere ENORME.
 

Grazie per il feedback. Le prime immagini che abbiamo avuto di ISON non risultano nemmeno una imponente coda di cui parlare. Questa cosa  è pazzamente grande! Onestamente non credo che questo potrebbe essere ISON, anche a causa del percorso che fa.,


C'era preoccupazione per esso a causa della sua incertezza di misura.

[ link www.youtube.com ]

Sulla base di questo video, è ancora incerto haha. [ link a i1354.photobucket.com ]

Occhio alle news zeta

http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&ei=2bVxUY3TMNTQ7Aa3lYGICA&hl=it&prev=/search%3Fq%3Dpoleshift%2B.ning%26biw%3D1024%26bih%3D556&rurl=translate.google.it&sl=en&u=http://www.zetatalk.com/ning/20ap2013.htm&usg=ALkJrhi9DZk9jHjlcS14nlZ6YPWw2FZsYg


                                                                           


COMETA- ISON

Che cosa è in arrivo il prossimamente? Il terzo angelo dell' Apocalisse - COMET ISON .......

                                                                
Apocalisse 14:

I tre angeli

6 Poi vidi un altro angelo che volava a mezz'aria, e aveva l'evangelo eterno per annunziarlo a quelli che abitano sulla terra, a ogni nazione, tribù, lingua e popolo. 7 Ha detto a voce alta: "Temete Dio e dategli gloria, perché l'ora del suo giudizio è venuta. Adorate colui che ha fatto il cielo, la terra, il mare e le sorgenti delle acque "COMET LEMMON Mar 9, 2013 -. Comet Lemmon bagliori verde lime ...... Comet Lemmon raggiungerà il perielio - il punto più vicino della sua orbita al sole - in data 24 marzo

8 Un secondo angelo seguì e disse: "'caduto! È caduta Babilonia la Grande, '[a] che ha fatto tutte le nazioni bevono il vino esasperante della sua fornicazione ". COMET PANSTARRS-3 aprile e 15 aprile. Comet PANSTARRS coppie con la galassia di Andromeda ai primi di aprile e si arrampica verso l'alto verso la W a forma di costellazione di Cassiopea durante la prima metà del mese di aprile ..


COMET ISON
9 Un terzo angelo li seguì e disse a gran voce: "Chiunque adora la bestia e la sua immagine e ne riceve il marchio sulla fronte o sulla mano, 10, anche loro, berrà il vino del furore di Dio, che è stato versato puro nel calice della sua ira. COMET ISON METEOR SHOWER? Un nuovo modello di detriti che scorre da Cometa ISON suggerisce che il radente potrebbe rispolverare la Terra con i meteoriti nei primi mesi del 2014.

Il nucleo solido o nucleo di una cometa consiste principalmente di ghiaccio e polvere rivestita con materiale organico scuro, con il ghiaccio composto principalmente di acqua congelata ma forse altre sostanze congelate pure, come ammoniaca, anidride carbonica, ossido di carbonio e metano. Il nucleo potrebbe avere un piccolo nucleo roccioso.

Come cometa si avvicina al sole, il ghiaccio sulla superficie del nucleo comincia trasforma in gas, formando una nuvola noto come il coma. Radiazione del sole spinge le particelle di polvere dal coma, formando una coda di polveri,

Saranno tormentato con fuoco e zolfo al cospetto degli angeli santi e dell'Agnello. 11 E il fumo del loro tormento salirà per i secoli dei secoli. Non ci sarà riposo né giorno né notte quelli che adorano la bestia e la sua immagine, o per chiunque riceve il marchio del suo nome. "12 Qui è la costanza del paziente da parte del popolo di Dio, che osserviamo i suoi comandamenti e rimangono fedeli a Gesù.

I SANTI tribolazione
13 Allora udii una voce dal cielo che diceva: "Scrivi: Beati i morti che muoiono nel Signore, da ora in poi."

"Sì", dice lo Spirito, "riposeranno dalle loro fatiche, perché le loro opere li seguiranno."

 .....
La Superficie della cometa ISON è molto scura - più scura  dell'asfalto - butterato e polverosa con il ghiaccio sotto la superficie. E 'un piccolo corpo, a poche decine di chilometri di diametro, con una piccola forza di gravità. Se si stava su di esso si poteva saltare 20 miglia nello spazio, prendendo più di una settimana per venire di nuovo, osservando come la cometa ruotava sotto di voi. Si poteva camminare verso l'equatore, inginocchiarsi e raccogliere manciate di materiale cometa per fare palle di neve, li gettano in una direzione opposta di rotazione della cometa e guardarli appendere immobile di fronte a voi. Ma non rimarrà tranquilla Cometa Ison per il calore del Sole, la porterà a vita.

Entro la fine dell'estate diventerà visibile con un piccolo telescopio e binocolo. Entro ottobre passerà vicino a Marte e le cose inizieranno a muoversi. La superficie si sposterà come il ghiaccio reagisce allo shock termico, crepe apparirà nella crosta, piccoli sbuffi di gas aumenteranno da esso come esso è riscaldato. La coda della cometa si sta formando.

Dapprima lentamente, ma con crescente vigore, come passa l'orbita della Terra, il geyser di gas e polveri si riuniranno la forza. Lo spazio intorno alla cometa diventa brillante come il ghiaccio sotto la superficie si trasforma in gas e scoppia, riflettendo la luce del sole. Ora Ison è circondato da una nube di gas denominata coma, centinaia di migliaia di chilometri da un lato all'altro. La rotazione della cometa curve questi getti nello spazio come a loro sono in spirali dietro di esso. Come si muovono i percorsi gas vengono fermati e soffiate indietro dal vento solare.

Da fine novembre sarà visibile ad occhio nudo appena dopo buio nella stessa direzione come impostazione sole. La coda potrebbe allungarsi come un faro nel cielo sopra l'orizzonte. Poi sarà oscillare rapidamente intorno al Sole, passando nel giro di due milioni di chilometri di esso, molto più vicini di qualsiasi pianeta mai fa, ad emergere visibile nel cielo serale rubrica nord verso la stella polare. Potrebbe essere un oggetto "occhio nudo" per mesi. APOCALISSE 6:16 E dicevano ai monti e alle rocce: "Cadete su di noi e ci ha nascondersi dalla faccia di colui che siede sul trono e dall'ira dell'Agnello!
Quando è vicino nel suo approccio al Sole potrebbe diventare intensamente brillante, ma a quel punto sarebbe difficile e pericoloso di vedere senza strumenti speciali come lo sarebbe solo un grado dal sole.


Come Cometa Ison si dirige verso lo spazio profondo nel 2014 il cielo sopra di esso avrebbe cominciato a chiarire come la polvere e geyser di gas sciolto la loro energia. Tornando al punto in cui il Sole è un punto lontano di luce, Cometa Ison potrebbe non tornare più. I suoi punti coda verso l'esterno ora come il vento solare è al suo ritorno, e si affievolisce e la cometa si acquieta ancora una volta, questa volta per sempre.
fonte:il web

venerdì 19 aprile 2013

VIDEO

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=5XpXpl8uzFk#!

BOSTON è UNA CITTA' FANTASMA! IMPRESSIONANTE

Totale ghosttown ...

[ link a imgur.com ]


WOW .... Mai in vita mia, mai visto COSE COME QUESTE.

NUOVO ORDINE MONDIALE ?

 COSA DICE LA GENTE DI BOSTON IN INTERNET! ECCO I COMMENTI
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo è ciò che la legge marziale SEMBRA  essere attiva a boston
wow non posso cazzo credere che stia succedendo a meno di 40 minuti di distanza in auto da me.  eliminare questo governo.

questo è disgustoso e, ovviamente, una dimostrazione di forza da parte dei federali. dovrei credere che non possono prendere un 19venne  devono chiudere tutta Boston e distribuire soldati armati federali per le strade?  voi gente!...............?

Accettate questa massiccia dimostrazione di forza. ?

NWO esiste già. !

Tutti questi poliziotti sono americani, e seguiranno gli ordini. Anche se hanno bisogno di uccidere un altro americano. Seguono gli ordini o che devono affrontare il carcere.

Oggi è il giorno del Patriot.

E 'il nome che, a causa del "colpo sentito' intorno al mondo", che ha avuto inizio la Rivoluzione primo americano è stato licenziato da coloni americani, patrioti, come hanno attaccato regolari inglesi sulla strada tra Lexington e Concord, Massachusetts.

Concord, Massachusetts, è solo 24 miglia di distanza da Boston e solo 12 miglia di distanza da Watertown (la città attualmente in fase di completo blocco e in condizioni di legge marziale)
 Dove è la Federazione Galattica di Luce, Salusa e Ashtar Command???   così in una prospettiva Timewave questo sarebbe equivalente al massacro di Boston presto seguito da rivoluzione! :)
 Ascoltato una relazione tempo fa sulla CNN o NBC (non sono sicuro) che una giornalista presumibilmente ha visto gli agenti di polizia in piedi su quello che "sembrava essere" un corpo.

Questa supplica di domanda ... se effettivamente prendere o uccidere questo ragazzo ... per quanto tempo hanno intenzione di continuare ad abusare di questo potere sono attualmente brandendo? Fino a quando continueranno violare i diritti di quarta modifica di cittadini innocenti?

Una parte di me pensa che il ragazzo ha preso una pallottola nello stesso tempo suo fratello ha fatto e sta da qualche parte o sanguinamento o già morto. Trovo incredibilmente difficile credere che sia riuscito a "sfuggire" la spara fuori quando suo fratello è stato ucciso. Come può un ragazzo di 19 anni eludere i poliziotti in un inseguimento ad alta velocità e completamente sparire.

Pensateci gente. Ho una sensazione viscerale che sanno esattamente dove questo ragazzo non è che hanno intenzione di continuare questa farsa per massimizzare l'effetto paura ... devo verificare che le pecore tenere aggrappati al loro pastore per la protezione.


wolv1234


 

7 di 10 Situazione al 18 Aprile 2013


Progetto Newsletter per Domenica 21 Aprile 2013. Newsletters può ...
Continuare

7 ANNI DI MORTADELLA! SPERIAMO DI NOOOOOOOOOOOOOO!!!


                       7 ANNI DI MORTADELLA !!! NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

                             







giovedì 18 aprile 2013

farmaci pericolosi

17 aprile 2013
(NaturalNews) Solo perché il medico lo prescrive non significa necessariamente che sia sicuro per voi di prendere. Molti farmaci di prescrizione popolari, si scopre, vengono con il potenziale di gravi effetti collaterali, tra cui tutto, dalla nausea e mal di testa a breve termine per miopatia infiammatoria cronica e malattia di cuore - o peggio.
Ma questa importante informazione è spesso avvolta dalla vista del pubblico, che perpetua intenzionalmente il mito che i benefici della FDA ha approvato farmaci superano di gran lunga i rischi. Quindi, per darvi una più solida comprensione del soggetto, qui sono sei classi di farmaci da prescrizione dovete assolutamente pensare due volte prima di prendere per le loro pericoli inerenti:
1) Gli inibitori della pompa protonica (PPI). Milioni di americani prendono PPI per alleviare i sintomi della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), una condizione caratterizzata da cibo e acido nello stomaco che perde nuovamente dentro l'esofago e causare danni. Ma PPI come Nexium (exomeprazole) e Prevacid (lansoprazolo) hanno dimostrato di entrambi assorbimento dei nutrienti di blocco e di inibire la produzione di acido gastrico necessario, che può causare una miriade di altri problemi di salute. ( http://well.blogs.nytimes.com )
La US Food and Drug Administration (FDA) ha emesso almeno una dozzina di avvertimenti circa i pericoli degli IPP, che includono un aumento del rischio di diarrea batterica, carenza di magnesio, e di fratture ossee ( http://www.fda.gov ). Consumo a lungo termine di PPI è stato collegato anche a un aumento del rischio di polmonite e aumento di peso non sano.
( http://www.naturalnews.com/036336_PPIs_acid_reflux_side_effects.html )
2) Le statine. La classe in testa alle vendite di farmaci per diversi anni di seguito, le statine sono salutati dal sistema medico come una sorta di cura miracolosa per il colesterolo alto e malattie cardiache. Ma popolari statine farmaci come Lipitor (atorvastatina calcio) e Crestor (rosuvastatina sale di calcio) hanno dimostrato di aumentare notevolmente il rischio degli utenti di diabete, malattie del fegato, danni cerebrali, atrofia muscolare, e anche la morte precoce. ( http://www.drfranklipman.com )
Gli effetti collaterali delle statine sono così gravi, infatti, che la FDA ha recentemente ampliato i suoi avvertimenti ufficiali circa il loro uso ( http://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm293330.htm ). Al di là di questo, più di una dozzina di studi hanno dimostrato che l'assunzione di statine in prevenzione primaria fa ben poco, se non altro, per prevenire attacchi di cuore o ictus, il che significa che la classe di farmaci è medicalmente inutile per i milioni di persone altrimenti sane che sono prescritti esso. ( http://www.minnpost.com )
3) antibiotici. La principale causa di antibiotico-resistenti "superbatteri", gli antibiotici sono un'altra classe di farmaci che possono causare problemi di salute a lungo termine senza fornire molto, se del caso, beneficiare. Insanely overprescribed per le condizioni che spesso non rispondono a loro, antibiotici e il loro abuso a lungo termine da parte del sistema sanitario ha fatto molte infezioni più virulenta e incurabile.
Secondo Shane Ellison, MS, dalla Farmacia del Popolo, i tre più pericolosi antibiotici attualmente prescritti sono Levaquin (levofloxacina), Vancocin (vancomicina cloridrato), e Bactrim (trimetoprim e sulfametossazolo). Ellison elenca anche chinoloni, la classe più comunemente prescritti degli antibiotici, come pericolose e, notando che gli antibiotici come Cipro (ciprofloxacina), Avelox (moxifloxacina HCL), e Floxin (ofloxacina) può causare grave e permanente invalidità. ( http://thepeopleschemist.com )
4) Antipsicotici. Una delle classi di farmaci letali, gli antipsicotici sono comunemente prescritti per condizioni come la schizofrenia, il disturbo bipolare, e grave depressione maggiore, così come per molte condizioni "off-label", quali disturbi dell'umore lievi e ansia di tutti i giorni. Ma i farmaci antipsicotici popolari come Seroquel (quetiapina fumarato), Abilify (Aripiprazolo), Risperdal (risperidone), e Zyprexa (olanzapina) hanno dimostrato di aumentare i livelli di zucchero nel sangue, elevare i livelli di lipidi e colesterolo, e promuovere l'aumento di peso. ( http://www.nytimes.com )
Ma ancora più preoccupante è il danno neurologico e cerebrale a lungo termine che può derivare da prendere antipsicotici, per non parlare del notevolmente elevato rischio di sindrome metabolica, che può includere i principali condizioni di salute come le malattie cardiovascolari e il diabete ( http://www.sciencedaily .com/releases/2012/11/121127190016.htm ). Gli antipsicotici sono così pericolosa che uno studio pubblicato sul British Medical Journal (BMJ) ha dichiarato di essere più letale di terrorismo. ( http://www.naturalnews.com )
5) analgesici oppiacei. I farmaci sono stati ufficialmente dichiarato una delle principali cause di morte in America oggi, e aprendo la strada sono antidolorifici oppioidi-based come Vicodin (idrocodone bitartrato e acetaminofene), OxyContin (ossicodone HCl), Percocet (ossicodone e paracetamolo), codeina e morfina .
Secondo uno studio di Brandeis University in Massachusetts, prescrizione di antidolorifici sono ora responsabili di causare overdose più fatale sia eroina e cocaina insieme. I Centri statunitensi per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione (CDC) ha effettivamente dichiarato un'epidemia in risposta a questo elevato numero di morti antidolorifico di prescrizione. ( http://www.naturalnews.com )
6) Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). Gli antidepressivi come il Prozac (fluoxetina), Zoloft (sertralina), Paxil (paroxetina), e Lexapro (escitalopram) sono stati in giro per anni, ma i loro pericoli in genere ricevono molta meno attenzione di quello che meritano. Effetti collaterali, come tendenza al suicidio, disfunzioni sessuali, sanguinamento gastrointestinale, e le malattie cardiache sono solo la punta dell'iceberg quando si tratta di molti effetti collaterali degli SSRI.
In alcuni casi, gli SSRI può effettivamente fare peggiorare i sintomi della depressione, che porta alcuni individui a diventare violento. Assicuratevi di guardare video musicali SSRLies di Health Ranger per un assaggio creativo ai pericoli di SSRI: http://www.naturalnews.com
http://www.naturalnews.com/z039958_prescription_drugs_side_effects_dangers.html

12 sintomi del Risveglio degli Operatori di Luce

Io ci aggiungerei altri sintomi!,che li troverete in questo link-http://buenavidavidabuena.blogspot.it/2012/11/sintomi-del-risveglio-spirituale-e.html       comunque confermo tutto ciò che sta scritto qui  in questo post.Karonte
                    

Sintomi attivazione corpo di luce
Corpi di luce
Un modello (riportato da Reidjen Anselmi in “Il Corpo di Luce” ed Macroedizioni) suddivide il passaggio dalla Terza alla Quinta Dimensione di Densità Energetica e la trasformazione del corpo umano in Corpo di Luce la cui attivazione non procede in modo lineare: non si passa cioè dal livello 1 al 2 al 3 e così via ma si lavora attivando contemporaneamente aspetti di ciascun livello.
In sintesi:
LIVELLO 1:
accelerazione del metabolismo cellulare con conseguente invasione nel corpo di tossine, vecchi traumi, pensieri e sentimenti memorizzati nelle cellule. Disturbi nello stato di salute generale e formazione di nuove sinapsi cerebrali

LIVELLO 2:
inondazione di luce, si sciolgono strutture karmiche ci s’interroga sul senso della vita, sintomi fisici e stanchezza.

LIVELLO 3:
prima calata spirituale di un grosso aspetto del Sé Spirituale nel corpo biologico, acuta sensibilizzazione verso odori, suoni, rumori, intolleranza a gusti acidi, amari, sale e zucchero, occhi sempre più sensibili alla luce, aumento stimoli sessuali.

LIVELLO 4:
trasformazioni elettrochimiche ed elettromagnetiche nel cervello, intollerabilità verso vecchi condizionamenti, attivazione di nuove funzioni cerebrali, inizio d’interazione tra i due emisferi, momenti di pensiero non lineare e multidimensionale, episodi di telepatia, apertura verso la spiritualità in accademici e intellettuali.

LIVELLO 5:
Intensificazione del pensiero non lineare e sgombero da scetticismi mentali, cambiamenti nel ritmo del sonno con sogni più intensi (anche lucidi) e frequenti risvegli, abbandono di vecchi atteggiamenti e immagini della realtà, smaltimento di zavorre su più piani.

LIVELLO 6:
Nuovi incontri ed esperienze che trasformano, cambiamenti (amicizie, relazioni, lavoro) ulteriore calata spirituale, certezza nel corpo mentale di essere un’entità spirituale che fa esperienza d’incarnazione.

LIVELLO 7:
inizio d’apertura del chakra del cuore, scioglimento dei blocchi (disistima, incompetenza, vergogna), emozioni improvvise e reazioni più spontanee, scioglimento di legami e vincoli emotivi (i vecchi amici ci vedono cambiati, più distaccati) e inizio nuove relazioni empatiche basate su vincoli del cuore e grandi risonanze, disturbi fisici (dolori al petto, timo, ipofisi ed epifisi aumentano grandezza, fitte sommità della testa), rallentamento del processo d’invecchiamento, presa di coscienza della propria parte di luce e delle proprie co-incarnazioni

LIVELLO 8:
corpo spirituale si fonde con quelli mentale ed emozionale (campo unitario di luce), formazione del meccanismo di decodificazione del linguaggio delle dimensioni superiori (iniziano comunicazioni, di colpo un mare d’informazioni senza sapere da dove), tutto quello che si fa è gestito dal Sé Spirituale, in ognuno si coglie la scintilla divina, disturbi fisici (emicranie violente, fitte improvvise, vista offuscata, disturbi sonno, difficoltà di concentrazione e pianificazione, aritmie), attivazione chakra 8,9,10

LIVELLO 9:
integrazione dei sé parziali, ulteriori calate spirituali, forti modifiche dell’immagine di sé, aumento del flusso energetico, ci si ritrova al posto giusto e si fa la cosa giusta, continua l’apertura chakra 9 e 10, inizio d’aggancio alla propria anima cristica superiore, progressivo dissolvimento dell’ego, disturbi (dolori fondo schiena, anche, bacino, basso ventre, dimagrimenti, ingrassamenti, disequilibri ormonali, sensazione d’esaurimento e di depressione)

LIVELLO 10:
primo grado spirituale, sistema dei quattro corpi riunito in unico campo di luce, chakra superiori aperti fino al 14esimo, collegamento all’Io Sono (parte del Sé multidimensionale collegata alla Fonte), sviluppo di una Merkaba (struttura cristallina eterica per viaggiare tra le dimensioni), inizio della manifestazione di facoltà superiori, consapevolezza d’unità con la Fonte e di collegamento con tutti i regni e le dimensioni.

LIVELLO 11:

vibrazioni così alte che è scomodo stare sulla Terra, scelta se stare nel Corpo di Luce e fare Ascensione col Pianeta o ascendere da soli come precursori, inizio di realizzazione del Cielo sulla Terra.

LIVELLO 12:
realizzazione del piano divino sulla terra, entrata nella Quinta dimensione di Densità Energetica
                                                                 

12 sintomi del Risveglio degli Operatori di Luce



Dodici Sintomi del Risveglio della Vostra Divinità


I sintomi riportati di seguito si riferiscono agli effetti del Risveglio che gli Operatori di Luce vivono in questi anni di transizione, trasmutazione ed evoluzione.
  • Sofferenze e dolori al corpo, specialmente al collo, spalle, schiena. Questo è il risultato dei profondi cambiamenti a livello del vostro DNA nel quale si sta svegliando il seme di Cristo. Anche questo passerà.
  • Sensazione di profonda tristezza interiore senza apparente causa. Voi vi state liberando dal vostro passato (questa vita e altre) e questo causa la sensazione di tristezza. Questa sensazione è simile all’esperienza di traslocare da una abitazione dove avete vissuto per molti, molti anni, ad una nuova casa. Quanto più volete spostarvi nella nuova casa, tanto più vi assale la tristezza di lasciarvi dietro ricordi, energia ed esperienze della vecchia casa. Anche questo passerà.
  • Piangere senza nessuna apparente ragione. Simile al punto 2. E’ bene e salutare lasciare sgorgare le lacrime. Aiuta a liberare la vecchia energia. Anche questo passerà.
  • Improvvisi cambiamenti di lavoro o di carriera. Un sintomo molto comune. Come cambierai tu, così cambieranno le cose intorno a te. Non preoccuparti di trovare il lavoro o la carriera perfetta proprio ora. Anche questo passerà. Siete in una fase di passaggio e potete fare molti cambiamenti di lavoro prima di sistemarvi con un lavoro che vi appassioni.
  • Allontanamento dalle relazioni familiari. Siete collegati alla vostra famiglia biologica dal karma. Quando uscite dal ciclo karmico, vengono liberati i legami delle vecchie relazioni. Sembrerà che vi stiate allontanando dalla vostra famiglia e dai vostri amici. Anche questo passerà. Dopo un po’ di tempo, potrete sviluppare con loro una nuova relazione se ciò risulta adeguato. In ogni caso, le relazioni avranno le loro basi nella nuova energia senza attaccamenti karmici.
  • Insolite modalità di sonno. Sono del tipo svegliarsi molte notti fra le 2.00 e le 4.00 A.M.. In voi si sta svolgendo un enorme lavoro e spesso questo vi costringe a svegliarvi per “riprendere fiato.” Non preoccupatevi: Se non potete ritornare a dormire, alzatevi e fate qualcosa piuttosto che restare a letto e preoccuparvi di problemi esistenziali. Anche questo passerà.
  • Sogni intensi. Potrebbero includere sogni di guerra e battaglia, inseguimenti e mostri. Voi state letteralmente liberando la vecchia energia del passato e queste energie del passato erano spesso simbolizzate da guerre, corse per fuggire e uomini neri. Anche questo passerà.
  • Disorientamento fisico. A volte vi sentirete molto sradicati. Voi sarete “spazialmente cambiati” e vi sentirete come se non poteste mettere due piedi sulla terra, oppure come chi cammina tra due mondi. Poichè la vostra consapevolezza transita nella nuova energia,il vostro corpo talvolta resta indietro. Passate più tempo in mezzo alla natura per aiutare la nuova energia a radicarsi. Anche questo passerà.
  • Aumento del “parlare a voi stessi.” Vi ritroverete molto spesso che parlate a voi stessi. Realizzerete prestissimo che stavate parlando con voi stessi negli ultimo 30 minuti. Esiste un nuovo livello di comunicazione che sta prendendo spazio nella vostra esistenza e voi state sperimentando la punta dell’iceberg parlando con voi stessi. Le conversazioni aumenteranno e diventeranno più fluide, più coerenti e più significative. Non state diventando pazzi, siete shaumbra che si stanno muovendo nella nuova energia.
  • Sensazioni di solitudine anche quando siete in compagnia di altre persone. Potete sentirvi soli e allontanarvi dagli altri. Potete sentire il desiderio di allontanarvi da gruppi e folla. Come Shaumbra, state percorrendo un sentiero sacro e solitario. Quanto più i sentimenti di solitudine vi causano ansietà, tanto più vi sarà difficile in questo momento relazionarvi con altre persone. Le sensazioni di solitudine sono anche associate al fatto che le vostre guide si sono allontanate. Sono state con voi in tutti i vostri viaggi, in tutte le vostre vite. Per loro è giunto il momento di fare ritorno, così che voi possiate riempire il vostro spazio con la vostra stessa divinità. Anche questo passerà. Il vuoto interiore sarà colmato dall’amore e dall’energià della vostra stessa coscienza Cristica.
  • Perdita di passione. Potete sentirvi totalmente privi si passione, con poco o nessun desiderio di fare qualcosa. Questo va bene e fa proprio parte del processo. Accettate questo momento di “fare nulla.” Non combattetevi su questo perchè anche questo passerà. E simile alla riprogrammazione di un computer. Avete bisogno di spegnere per un breve periodo di tempo per caricare il nuovo sofisticato software, o in questo caso, la nuova energia del seme di Cristo.
  • Una profonda nostalgia di Casa. Questa è forse la più difficile e provocatoria di tutte le condizioni. Potete sperimentare un profondo e opprimente desiderio di lasciare il pianeta e ritornare a Casa. Questo non è istinto “suicida.” Non è causato da rabbia o da frustrazione.Non fatevi prendere dall’idea che possa causare drammi a voi stessi o agli altri. C’è una parte tranquilla di voi che vuole andare a Casa.Il motivo di questo è molto semplice. Avete completato i vostri cicli karmici. Avete completato il contratto per questa vita. Siete pronti a cominciare una nuova vita, ma nell’attuale corpo fisico. Durante questo processo di transizione, avete un ricordo interiore di quello che significa stare dall’altra parte. Siete pronti ad imbarcarvi per un altro viaggio di lavoro qui sulla terra? Siete pronti ad accollarvi i cambiamenti derivanti dal muoversi nella Nuova Energia? Si, potreste davvero andare a casa ora. Ma siete venuti fin quà, e dopo molte, molte vite, sarebbe un peccato partire prima della fine del movimento. D’altra parte, lo Spirito ha bisogno che voi siate quà per aiutare altri a transitare nella nuova energia. Essi avranno bisogno di una guida umana, proprio come voi, che ha viaggiato dalla vecchia energia alla nuova. Il sentiero che state percorrendo proprio ora vi fornisce le esperienze che vi permettono di diventare un insegnante del Nuovo Umano Divino. Per quanto il vostro viaggio possa essere a volte solitario e buio, ricordate che non siete mai soli.
fonte:http://www.animazen.it

OCCHIO ALLE BORSE

TROPPI INCIDENTI E ATTENTATI,,,,,DOMANI POTREBBE ESSERE UN BRUTTO GIORNO PER LA FINANZA MONDIALE, OCCHIO  AI VOSTRI RISPARMI.DOMANI MATTINA APPENA APRONO LE BORSE ! RIFLETTETE SUL DA FARSI.


2013/04/18 12:13
Attenzione: lo sviluppo è molto spaventoso modello grafico In data 11 aprile 2013, il Dow Jones ha chiuso a 14,865.14.
[ link www.google.com ]

Oggi siamo attualmente a: Apr 18 12:09 ET
14.553,66 -64,93 (-0.44%)

Questa è una perdita di 311,48 in 4 1/2 giorni. Le cose brutte accadono finanziariamente sempre di  venerdì non è vero?.karonte

Geyser

Geyser Massive erutta in parcheggio russo molto
Ci vogliono pochi secondi, ma per una piccola nuvola di vapore, che appare innocuo in un primo momento, per sfociare in un geyser di acqua calda rivaleggiare Old Faithful. Ciò che non si vede dal video sono i blocchi di mattoni di dimensioni di pavimentazione e le rocce che sono stati lanciati in aria e sui veicoli vicini.

[ link a www.autoblog.com ]

Incredibile nuove foto dal Texas - mozzafiato

IN AMERICA IL KARMA  STA COLPENDO A MACCHIA DI LEOPARDO.Karonte
[ link a www.dailymail.co.uk ]

Foto incredibili

L'APOCALISSE IN QUESTO POST

Terra Wobble Guarda

Pubblicato da Sevan Makaracı il 17 aprile 2013 alle 16:01 - 942 Commenti

«Maledetto», quando Grillo attaccava Rodotà...


grillo dito puntato 640

18 aprile 2013

Ma non era un «maledetto»? Così Beppe Grillo, non più tardi di due anni fa, definiva il suo candidato al Colle Stefano Rodotà. Uguale, secondo l'ex comico, a Walter Veltroni, Nicola Mancino, Eugenio Scalfari, Rosa Russo Jervolino, Pino Rauti, Vittorio Sgarbi ed altri. E cosa mai accomunava personalità tanto diverse? La "pensione d'oro", of course! Rodotà nel 2010 è finito nella "black list" grillina dei pensionati d'oro: in un articolo scritto il 6 luglio 2010, dal titolo "Maledetti, non vi pensionerò", Grillo lo ha inserito nell'elenco dei privilegiati della "casta" per la sua pensione da 8.455 euro al mese.

Nel post, riprendendo un pezzo allora pubblicato dall'Espresso, il leader CinqueStelle lanciava una “fatwa collettiva” contro tutti i deputati al Parlamento che avevano maturato il diritto alla pensione dopo una sola legislatura (sebbene questo non sia il caso di Rodotà, deputato dal 1979 al ’94, per quattro legislature. Dal ’92 al ’94 è stato iscritto al gruppo del Pds).

Ecco cosa scriveva Grillo:

I parlamentari che chiedono sacrifici agli italiani non sono stati capaci di eliminare l’odioso privilegio dei 30 mesi per il diritto alla pensione e di mettere un tetto massimo. Perché un parlamentare deve ricevere quasi 10.000 euro al mese? In base a quale diritto? Il tetto massimo va ridotto a 3.000 euro lordi al mese. In caso contrario ogni cittadino non deve più versare un centesimo all’Inps.

UK Influenza aviaria



Abbastanza doomy.

[ link a www.dailymail.co.uk ]

Tanto Doom influenza aviaria diffusione inosservata.

Obama sta cercando di nascondere l'identità del Bomber Boston

Obama sta cercando di nascondere l'identità del Bomber Boston
Grazie al grande lavoro dei detective internet e qualche grande video L'FBI ha due dei terroristi.

vedere qui:

[ link a www.sheepdogreport.com ]

Obama ha detto che l'FBI di stare giù mentre si incontra con funzionari sauditi.

[ link a ca.news.yahoo.com ]

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha incontrato il ministro degli esteri saudita Saud al-Faisal alla Casa Bianca il Mercoledì e discusso il conflitto in Siria, ha detto una portavoce.
L'incontro non era in programma pubblico di Obama.

Uno di loro o entrambi è un saudita. Non erano stupidi Obama. cosa cazzo affare sta cercando di lavorare fuori. L'identità è già trapelata.

fonti: i vari link di questopost[ link a www.washingtonpost.com ]

Esplosione in una fabbrica di fertilizzanti Waco, TX




L'esplosione è stata segnalata intorno alle 07:50 in una chiamata via radio frenetica dalla scena del fuoco a West fertilizzante al 1471 Jerry Mashek Dr. appena fuori l'Interstate 35.



Diversi edifici sono stati segnalati distrutta e una casa di cura vicino è stato danneggiato.

Non ci sono state segnalazioni che persone sono rimaste intrappolate nella casa di cura e in un condominio. [ link a www.kwtx.com ]

Cei, Cocaina, Droga, Gay, orge, Parroci, Preti, Todi, Vescovi.

Cocaina e presunte frequentazioni gay. A finire nei guai è un sacerdote di 48 anni di Rimini, Alberto Bastoni, che da giorni, come riporta oggi panorama.it, ha fatto perdere le proprie tracce.
Bastoni ha un curriculum ecclesiastico di tutto rispetto: è stato tenore nel coro dei “pueri cantores” della cappella Sistina, animatore degli incontri del Centro di azione liturgica promosso dalla Cei e addirittura rettore del Santuario dell’Amore misericordioso di Collevalenza, dove i vescovi italiani, per anni, hanno svolto le loro assemblee generali (la comunità dell’Amore misericordioso, fra l’altro, gestisce una casa annessa al santuario dove sono ospitati sacerdoti con problemi che vanno dall’alcool alla pedofilia).
Peccato che Bastoni abbia o almeno abbia avuto una doppia vita, come rivelano i verbali dei carabinieri di Todi. Il prete riminese- che è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di cocaina dopo una soffiata che ha portato le forze dell’ordine sotto casa di Massimo Giraldi, istruttore di pattinaggio artistico a Torgiano- la notte del 30 gennaio scorso è stato fermato dagli uomini dell’Arma mentre era alla guida della sua Fiat Punto. Ai carabinieri il sacerdote ha consegnato “spontaneamente” tre dosi di cocaina nascoste nel portafogli, pagate 200 euro. Non solo. Bastoni ha consegnato anche 10 grammi di “tolylacetoethyle-thylamine”, un “fertilizzante” che viene inalato per ottenere effetti eccitanti. Questa la confessione del prete ai carabinieri: “Fumo la cocaina, tale metodo prevede che la droga venga sciolta con il calore in un cucchiaio, poi si versa in una bottiglia e si aspira”. E ancora: “Ho iniziato a fare uso di droga da sei anni, da quando mi trovavo a Roma per motivi professionali”.
Gli ambienti gay emergono dalle parole di Giraldi, a sua volta interrogato dai carabineri e a sua volta pizzicato quella sera con della coca (un grammo). Giraldi ha ammesso di aver ospitato Bastoni a casa sua e ha detto che il sacerdote più volte avrebbe portato amici per fare sesso: “Utilizzavano casa mia perché lui non ha la piena disponibilità di un’abitazione. A volte aveva con sé droga che consumava coi suoi amici, offrendone occasionalmente anche a me”. Ai militari che hanno perquisito la camera singola e lo studio in viale Madre Speranza, a due passi dal Santuario, il parroco ha espresso la propria disponibilità a collaborare alle indagini.
Indagini che hanno già portato ad alcuni arresti nell’ambito dell’inchiesta ancora in corso (uno degli indagati patteggerà la pena nel processo per direttissima che riprenderà la prossima settimana davanti al giudice monocratico del tribunale di Perugia, Marco Verola). Sulla rubrica del cellulare di Bastoni fioccano i numeri degli spacciatori: ad esempio, c’è quello dell’albanese Rudy che gli ha venduto la coca poco prima dell’intervento dei carabinieri in un parcheggio a Perugia. Ma anche quello di un argentino rappresentante di macchine per il caffè, conosciuto vicino ad una discoteca, e quello di un altro spacciatore. A questi il parroco riminese parlava in codice, dicendo “…siamo in due… oppure siamo in tre…” per fargli capire quanta droga serviva ad ogni occasione. C’è pure Cristian, che “ogni tanto cambia numero” e spaccia droga “di più alta qualità”, ha aggiunto Bastoni, mentre Jonathan si mostrava invece molto caro (“120 euro al grammo”) seppure dotato di buon cuore (“talvolta mi omaggiava di qualche dose”).
Il punto è che da quella notte il prete è scomparso. “Don Alberto purtroppo non sta bene, ha bisogno di cure e non tornerà per molto tempo”, fanno sapere dalla canonica.
fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it

mercoledì 17 aprile 2013

«Oltre la morte


«Oltre la morte c'è un'altra vita ne sono testimone»








di Candida Virgone
PISA. «Non abbiate paura. Non finisce tutto con la morte. La morte è solo un passaggio di stato, di spessore, di dimensione, si entra in un'altra vita, tutta da vivere. Il mio è un "compito" e apprezzo che lei non mi abbia parlato banalmente di dono. Devo dare un messaggio agli altri: non disperate mai». Franco Predieri convive da quando era piccolissimo con il «compito» che dice di aver avuto, rassicurare sulla «vita oltre la vita».  La sua storia torna più che mai di attualità in queste settimane, quando il grande schermo presenta l'ultimo capolavoro di Cleant Eastwood, «Hereafter», Aldilà. Perché Franco con l'aldilà, con persone scomparse, con cui è in contatto, racconta di convivere da anni, da quando, bambino, ebbe un'esperienza di quella che viene definita "nde", near death experience, insomma un'esperienza di premorte, come è accaduto a migliaia di altre persone nel mondo, un'avventura che ricorda con una gioia immensa. Bolognese, 64 anni, bancario ormai in pensione, Franco vive a Pisa da molti anni con la moglie, pisana doc, Elisabetta Piccini, bibliotecaria in Sapienza. E da quel tuffo nella premorte, dal suo presunto ritorno dal «coma», riesce a sapere cosa accadrà, a vedere il futuro.  «Una sensazione - dice - che all'inizio mi aveva spaventato, tanto che ne avevo parlato poco, anche con i miei. Poi però ci ho fatto l'abitudine». Franco sa quel che accadrà fin dalle elementari, tanto che i compagni di scuola, che ormai lo avevano capito, chiedevano continue previsioni su presenze e interrogazioni.  Questo banalmente, perché le "visioni", racconta Predieri, riguardano un po' tutto, purtroppo anche tragedie, eventi luttuosi, drammatici, di conoscenti e non. Cose, a volte, di cui è difficile parlare.  Un giorno, ventenne, andando a casa dell'ex fidanzata, vide un funerale e poi chiese a lei e ai vicini di chi si trattasse. Nessuno seppe rispondere: la risposta arrivò il giorno dopo, quando la cerimonia si svolse davvero. La storia più curiosa e fortunatamente non tragica riguarda il collegio, quando era a Valdobbiadene, e un fatto banalmente quotidiano. Non uscite - disse Franco a un gruppo di collegiali che voleva evadere per una gita notturna - il sorvegliante vi scoprirà. Ma no, risposero, lo abbiamo visto partire col treno. Per chissà quale coincidenza il sorvegliante non partì e per il gruppetto, scoperto, scattò una punizione esemplare.  Con Franco, che è possibile definire un carismatico laico, ripercorriamo le tappe di quell'esperienza di "nde" in cui rischò di annegare in un fiume. «Era l'agosto del 50 - racconta - avevo tre anni e mezzo e vivevo a Bologna con i miei. Mi portarono a fare una gita sul fiume Reno, a Molina del Pallone. Giocavo a riva con un'ochetta di gomma quando questa mi sfuggì, e, per prenderla, caddi in acqua, preda del fiume. I miei videro il mio corpo galleggiare e mio padre, che non sapeva nuotare, lottò a lungo con la corrente per riportarmi a riva, ma sembravo morto. Tentò di rianimarmi e mi ripresi solo dopo diversi, lunghissimi, minuti. In quegli istanti mi era apparsa una enorme parete di luce in cui si aprivano grandi cerchi brillanti di volti di persone sorridenti e felici. Era un mondo di gioia e pace immensa, una felicità mai provata. Noi eravamo cattolici come tanti, più per abitudine che altro, ma appena mi svegliai dissi a mia madre: la Madonnina mi ha salvato, eppure non ne avevo mai sentito parlare. Da allora convivo con questo ricordo e da allora riesco a vedere quel che accade. Dapprima ne parli poco, hai paura di passare per matto o per bugiardo, a scuola ero solo una specie di indovidno, per questo molte cose le ho sempre tenute solo per me. Avevo vent'anni quando vidi anche la mia malattia».  Franco è ammalato dalla bellezza di quarant'anni di sclerosi a placche, una patologia diagnosticata a fatica negli anni e che i medici, increduli, hanno finito per liquidare come «anomala». Ha ricevuto cinque volte l'estrema unzione, è rimasto cieco per due anni, sembrava che non dovesse più riprendersi e invece è ancora qui, con le sue stampelle, a portare il suo messaggio.  «Ero un grande sportivo - racconta - facevo di tutto, calcio, rugby, atletica, ping pong, pesca sportiva. Vedi la mia gamba destra - dissi un giorno alla mia fidanzatina, Renata -? Fra qualche anno non potrò più usarla, partirà tutto dalla vista, dal cervello. Lei non voleva sentirmi parlare di previsioni. Mi fai paura: mi diceva. Ma fu così. Poi viveva nel terrore che ci lasciassimo. Lo farai tu, le dissi. Non accadrà mai: rispose. Invece mi lasciò il giorno prima delle nozze, con bomboniere, ricevimento e casa pronta, dove poi sono andato a vivere da solo. Mi lasciò perchè ero già sulla sedia a rotelle. Tanti anni dopo ho trovato Elisabetta. Ricordo che ero ricoverato e dissi ad un altro paziente: non sono fidanzato, non ho nessuno però sono sicuro, fra un anno mi sposo. E così è stato».  Fu Elisabetta - religiosa quanto basta, credente ma senza strani fervori, che si occupa da anni di parapsicologia, non senza le critiche del prossimo («al lavoro mi prendono per matta, ma io vado per la mia strada») - ad invitarlo a Pisa per una conferenza sull'aldilà. Franco rifiutò l'invito, come aveva fatto tante volte, ma da quella telefonata nacque una conoscenza che si concretizzò in un incontro. Evidentemente fatale. Si sposarono poco dopo, proprio e non a caso, a Molina del Pallone. E camminano ancora l'una accanto all'altro.
fonte: http://iltirreno.gelocal.it
 
di A. Mognon
I racconti sono sempre uguali: “Si vede una grande luce dentro un tunnel. Si sente una grande pace. Si incontrano i propri cari morti, gli si parla. Poi si esce dal proprio corpo, come un’anima leggera. E ci si vede dall’alto, come una telecamera puntata in basso che lentamente sale verso l’alto”.
Un film fatto in casa con la cinepresa in mano quasi a voler ricordare quell’ultimo momento: steso su una strada dopo l’incidente mentre un medico cerca di rianimarti; su un letto di ospedale con i tuoi parenti che piangono; mentre l’acqua gelida del fiume dove sei caduto ti si chiude sopra la testa.
Sono i ricordi di chi è stato dato per morto ed è tornato a vivere. Dopo un incidente, un ictus, un infarto, un trauma improvviso. La prova che c’è vita dopo la morte? Suggestioni e scherzi del cervello sotto stress? Materia di discussione, anche da bar. Ma adesso arriva la scienza, che a modo suo rimette la palla al centro non senza sorpresa. Perché, dice un serissimo studio olandese, “quelle visioni sono vere“.
No, non vogliono scomodare paradisi e inferni. “Non abbiamo cercato le prove dell’esistenza della vita dopo la morte” spiegano i ricercatori olandesi dell’Hospital Rijnstate che hanno condotto lo studio. La loro è una osservazione neutra, magari considerata finora improponibile. La differenza della ricerca olandese sta soprattutto nel numero di persone intervistate e nel breve periodo trascorso dall’esperienza di morte apparente e dalla registrazione del loro racconto. In tutto 344 vittime di arresto cardiaco poi resuscitate e ricoverate in 10 ospedali dell’Olanda. I medici hanno raccolto le dichiarazioni di queste persone non più di una settimana dopo che erano uscite dallo stato di cosiddetta “morte clinica”. Morte clinica che in medicina definisce lo stato di incoscienza derivato da un’insufficiente apporto di sangue al cervello. E senza sangue, il cervello spegne la luce.
Cosa ne è uscito? Che il 18 per cento dei pazienti “risorti” ricordava in parte cosa succedeva intorno a loro mentre erano clinicamente morti. E che un’altra porzione, fra l’8 e il 12 per cento, riferiva esperienze tipo l’aver visto una grande luce dentro un tunnel o aver parlato con parenti e amici morti. E comunque molti di loro ricordavano nel dettaglio la loro esperienza di trapassati. Difficile, dicono ora gli scienziati, che si siano inventati tutto.
Se l’esistenza della vita oltre la morte resta un problema di fede o di dogma religioso, le perplessità scientifiche non mancano. Una su tutte: un cervello in funzione presenta attività elettrica, anche quando si dorme, anche in un moribondo di 100 anni che sta esalando l’ultimo respiro. Dopo un arresto cardiaco prolungato, il sangue non circola più e il cervello si “spegne”. Cioè non si riesce a misurare più alcuna attività elettrica. Allora come è possibile che nei neuroni si formino immagini compiute, ci siano ricordi, che si viva un’esperienza come in un sogno?
Un teologo direbbe “ecco, è l’anima che ci fa vedere cosa succede”. I ricercatori olandesi cercano altre risposte. Pim van Lommel, responsabile della ricerca, pensa che il segreto della coscienza non vada cercato all’interno delle cellule e delle molecole. Almeno non solo. Evidentemente anche quando non c’è attività elettrica, dice, una persona fisicamente incosciente è in grado di registrare cosa avviene intorno a lui. Insomma è cosciente. Sa un po’ di acrobazia verbale, ma Lommel usa un esempio: “E’ come un programma tv: anche quando spegnete il televisore, che è un semplice ricevitore, il programma è sempre lì. Solo che non lo potete vedere, Quando si spegne il cervello, la coscienza è ancora lì ma voi fisicamente non la sentite”.
Susan Blackmore, psicologa inglese, tenta una possibile spiegazione per tutte queste visioni (la luce, il tunnel, il senso di pace, le persone morte): nei momenti di stress estremo il cervello produce grandi quantità di endorfine, che servono a ridurre il dolore. E questo bagno di endorfine potrebbe favorire uno stato tipo “sogno euforico”.
E il tunnel di luce da dove arriva? La psicologa una teoria ce l’ha anche per questo: “Immaginate di avere migliaia di cellule attive al centro e man mano che vi allontanate all’esterno sempre meno attive. A cosa assomiglierà una situazione di questo tipo? A una grande luce centrale che diventa più flebile verso la periferia. Da qui penso venga la visione del tunnel. E man mano che l’ossigeno cala, la luce diventa più intensa e così la sensazione di avvicinarsi a essa”.
Non poteva mancare ovviamente lo “scienziato redento”. Come Joyce Hawkes, biologa cellulare rimasta in coma dopo che una finestra gli era caduta sulla testa e diventata adesso “consulente spirituale”: “Ho avuto la sensazione che il mio spirito, la mia anima, mi lasciasse e andasse verso un’altra realtà. Sentivo un grande benessere, una grande pace. Penso di aver capito che non esiste la morte, che c’è un cambiamento dallo stato fisico a quello spirituale, e che non c’è da avere nessuna paura”.
Lo hanno scoperto anche i ricercatori olandesi: tutti quelli che hanno vissuto la esperienza della rinascita dopo una morte apparente non hanno più paura dell’aldilà. E si dicono cambiati profondamente: più amorevoli verso il prossimo, più gentili e compassionevoli. Fosse vero, si potrebbe organizzare un “coma di Stato”, obbligatorio per tutti al compimento della maggiore età: un paio di minuti di incoscienza artificiale sotto controllo medico, la resurrezione e una gran voglia di essere buoni con tutti. Magari è questo, il paradiso.
Fonte:
nautilus

Dr. Eben Alexander

C’è un segreto che è molto più grande di politica, salute, scienza o addirittura di tutta la storia del genere umano. Quel segreto rimane del tutto non riconosciuto – anche condannato – dalla comunità scientifica e tuttavia è il segreto più importante in merito a tutto ciò che è. Sì, tutto.
Questo segreto consiste semplicemente in questo: Noi tutti sopravviviamo alla morte fisica del nostro corpo. La nostra coscienza vive, e dopo la nostra morte in questo sogno terrestre, la nostra coscienza trascende la realtà fisica e sperimenta un’esistenza così incredibile e potente che il linguaggio umano non può nemmeno descriverla.
Questo è il messaggio del Dr. Eben Alexander, autore del libro appena pubblicato, “La prova del Cielo.” Di recente ho letto il libro e l’ho trovato affascinante è anche la conferma di alcune importanti teorie in via di sviluppo sulla natura della vita e del Creatore. (Vedere di seguito.)
Uno scienziato scettico per tutta la vita che non ha mai creduto in Dio, nel Cielo o nella coscienza.
Molto prima che questo libro fosse scritto, il dottor Alexander era un neurochirurgo e un irriducibile scettico. Non credeva nella coscienza,  nel libero arbitrio o nell’esistenza di uno spirito non-fisico. Formatosi  in una facoltà di medicina occidentale e circondato da colleghi medici profondamente implicati nella vista materialista dell’universo, il dottor Alexander ritiene che la cosiddetta “coscienza” fosse solo un’illusione creata dal funzionamento biochimico del cervello.
Si tratta di una tesi di quasi tutti gli scienziati ufficiali di oggi, tra cui fisici come Stephen Hawking che dicono che gli esseri umani non sono altro che “robot biologici” senza coscienza e libero arbitrio.
Il Dr. Alexander avrebbe mantenuto questo punto di vista nel suo letto di morte se non fosse stato che si è trovato a vivere un evento così bizzarro e miracoloso che sfida ogni spiegazione convenzionale scientifica: il Dr. Alexander “è morto” per sette giorni e ha sperimentato un viaggio vivido nella vita dopo la morte. Poi è tornato al suo corpo fisico, ha sperimentato una guarigione miracolosa, ed ha continuato a scrivere il libro “La prova del Cielo.”
L’infezione E-coli mangia il suo cervello.
Tutto è iniziato quando i batteri dall’e.coli infettarono il liquido spinale del Dr. Alexander e il cervello esterno. L’E.coli cominciò a mangiare letteralmente il suo cervello e a mandarlo in un attacco violentissimo di crisi, con esplosioni verbali e spasmi muscolari prima di farlo cadere in una morte cerebrale, coma.
In questo coma, non mostrava attività cerebrale superiore ed è stato tenuto in vita solo attraverso un respiratore e fluidi IV. I medici hanno presto concluso che il Dr. Alexander sarebbe morto nel giro di pochi giorni e che, anche se fosse vissuto, sarebbe stato un vegetale non-funzionante con funzioni cerebrali limitati. Statisticamente, il tasso di mortalità per i pazienti con infezioni da e.coli del cervello è del 97%.
Ma qui è la vera e propria notizia shock in tutto questo: invece di non sperimentare nulla durante questi sette giorni in incoscienza, il dottor Alexander si è trovato “risvegliato” dal sogno della sua vita terrena,  e a vivere improvvisamente un’espansione incomprensibilmente grande della sua coscienza nell’aldilà .
Questa esperienza è descritta in dettaglio nel suo libro “La prova del Cielo”, ma qui sono i punti salienti:
• L’esperienza della vita dopo la morte è stata così “reale” ed espansiva che l’esperienza di vivere come un essere umano sulla Terra sembrava un sogno artificiale al confronto.
• Non c’era dimensione temporale nella vita ultraterrena. Il tempo non  “scorreva”, come avviene nel nostro universo. Un attimo può sembrare un’eternità e la coscienza poteva muoversi attraverso ciò che percepiamo come tempo senza sforzo. (Questa idea che tutto il tempo esiste contemporaneamente ha enormi implicazioni nel comprendere la natura del libero arbitrio e del multiverso, insieme con il flusso apparente di tempo vissuto dalla nostra coscienza in questo regno.)
• Il materiale della vita dopo la morte era AMORE puro. L’amore dominava la vita dopo la morte al punto tale che la presenza complessiva del male era infinitamente piccola.

• Nella vita dopo la morte, tutta la comunicazione è telepatica. Non c’è bisogno di parole pronunciate e neppure di separazione tra l’io e tutto il resto che accade intorno a voi.
• Nel momento in cui fate una domanda nella vostra mente, le risposte appaiono immediatamente evidenti in profondità e in un dettaglio da mozzare il fiato. Non c’è niente di “sconosciuto” e il semplice porre una domanda è immediatamente accompagnato dalla comparsa della sua risposta.
• Esiste anche un inferno letterale, che è stato descritto dal Dr. Alexander come un luogo interrato, con le radici degli alberi nodosi e con facce demoniache e un tormento senza fine. Dr. Alexander è stato salvato da questo posto da esseri angelici e trasportati in Cielo.
Dio riconosce l’esistenza del multiverso
Il passaggio di “Proof of Heaven” che ho trovato più interessante si trova a pagina 48, dove il Dr. Alexander ha detto:
Attraverso l’Orb, [Dio] mi ha detto che non c’è un solo universo, ma molti – in realtà, più di quanti potessi immaginare – ma che l’amore sta al centro di tutti. Il male è presente in tutti gli universi, ma solo in piccole tracce. Il male è necessario perché senza di esso il libero arbitrio è impossibile e senza il libero arbitrio non c’è crescita – nessun movimento in avanti, nessuna possibilità per noi di diventare ciò che Dio desiderava che noi fossimo. Mentre nel nostro mondo il male sembra essere Orribile e onnipotente, nel quadro più ampio l’amore è sempre dominante e, in ultima analisi, sempre trionfante.
Questo passaggio ha toccato un importante corda per me, come ho creduto a lungo il nostro universo è stato creato dal Creatore come solo uno in un numero infinito di altri universi, ciascuno con variazioni sulla vita e le leggi della fisica. Quello che il Dr. Alexander conferma è che la nostra vita sul pianeta Terra è un “test” di crescita personale e che il modo per compiere progressi in questa prova è quello di vincere il male, mentre si diffonde l’amore e la compassione.
Ancor più, questo passaggio conferma anche l’esistenza del libero arbitrio e aiuta anche rispondere alla domanda che spesso mi chiedono: “Perché siamo stati messi qui, in un mondo tanto malvagio  e circondato da ignoranza, oscurità e l’inganno” La risposta sembra essere che la Terra è un banco di prova per le anime che sono state selezionate dal Creatore per la prova finale del bene contro il male.
Terra come un banco di prova
Anche se “La prova del Cielo” non va molto oltre di quanto sto spiegando qui, la mia teoria è che il nostro pianeta Terra è tra i regni nel multiverso più infestati dal male. Solo le anime più coraggiose decidono di venire sulla Terra per nascere in corpi umani spogliati dei propri  ricordi.
Da lì, la sfida della vita è multiforme:
1) Immaginare chi siete e perché siete qui.
2) Imparare a riconoscere e vincere il male (la tirannia, la schiavitù, l’oppressione, il Grande Governo, ecc.)
3) Imparare a diffondere l’amore, la compassione, la guarigione e la conoscenza.
Alla nostra morte, siamo giudicati da un potere superiore e la sentenza prende in considerazione le nostre prestazioni in questi settori. Abbiamo raggiunto una certa consapevolezza di noi stessi? Abbiamo lavorato per vincere il male? Abbiamo espresso l’amore e la compassione e aiutato gli altri a sollevarsi con conoscenza e consapevolezza?
Come probabilmente avete già capito, la maggior parte degli esseri umani non riesce in questi test. Muoiono con amarezza, egoisti, tossicodipendenti, guidati dall’avidità, servi del male che hanno erroneamente pensato che stavano vincendo la partita della vita, mentre, in realtà, stavano perdendo la prova di gran lunga più importante del Creatore.
La parte più importante di una vita umana non è l’acquisizione di denaro o la fama o potere sugli altri, ma piuttosto raggiungimento di un elevato “punteggio” in questa simulazione nota come “vita” di resistere al male, diffondere l’amore e ampliare la consapevolezza di ciò che è vero.
Per coloro che rispettano della vita, praticano l’umiltà e la consapevolezza di sé, cercano di diffondere la conoscenza e la saggezza mentre resiste la tirannia, l’oppressione, l’ignoranza e il male, le loro anime, credo, saranno selezionate per compiti speciali nel multiverso. Questa è l’esistenza “reale”. Questa vita terrena è solo un sogno, una simulazione in cui la vostra anima si scontra con la biologia grezza del nostro pianeta per un brevissimo lasso di tempo che in realtà è un batter d’occhio in un quadro più ampio.
In realtà, siete molto più del vostro corpo. In realtà, la vostra anima è infinitamente più consapevole, intelligente e creativa di quello che può essere vissuto o espresso attraverso il cervello di un essere umano. Cercare di vivere la piena realtà di ciò che si è attraverso la materia, il limitato cervello fisico di un essere umano è un po’ come cercare di insegnare un insetto a comporre musica come Mozart.
Il multiverso è brulicante di vita intelligente, compresi gli esseri multidimensionali
Il Viaggio del Dr. Alexander conferma anche l’esistenza di vita intelligente al di là della Terra. Come spiega nella “prova del Cielo”:
Ho visto abbondanza di vita in tutti gli innumerevoli universi, tra cui alcuni la cui intelligenza è avanzata ben oltre quella dell’umanità. Ho visto che ci sono innumerevoli dimensioni superiori, ma che l’unico modo per conoscere queste dimensioni è quello di entrare e sperimentarle direttamente. Non possono essere conosciute o comprese dal basso. Da quei mondi superiori si può accedere in qualsiasi momento o luogo nel nostro mondo.
Questo non solo conferma l’esistenza di altre civiltà intelligenti in tutto il nostro universo conosciuto, ma soprattutto l’esistenza di esseri multidimensionali che possono entrare e uscire dal nostro campo a loro piacimento.
In tutte le culture del mondo, ci sono innumerevoli racconti esseri avanzati che visitano la Terra, di trasferimenti di tecnologia verso la Terra, e forse anche dell’incrocio con i primi uomini. Anche la base stessa del cristianesimo inizia con l’idea che un essere onnipresente multidimensionale (Dio) possa intervenire a piacimento e quindi trascendere il tempo e lo spazio.
Ricercatori alternativi come David Icke parlano anche di esseri multidimensionali in visita sulla terra che hanno infettato il pianeta con un grande male. Secondo Icke, i controllori globalisti del nostro pianeta sono letteralmente rettili mutaforma che hanno invaso il nostro mondo con lo scopo di controllare e schiavizzare l’umanità. Anche se nulla di tutto questo è coperto nel libro del Dr. Alexander, non è in contrasto con quello che al dottor Alexander è stato detto da Dio durante il suo coma … Vale a dire, che ci sono realtà multidimensionali, che alcuni esseri dalle forti vibrazioni possono attraversare quelle realtà a loro piacimento e che la Terra è infestata da un grande male, che ha lo scopo specifico di testare il nostro carattere.
Se tutto questo suona un po’ troppo inquietante per voi, prendete in considerazione le parole della Bibbia stessa: Un serpente in posizione verticale ha parlato in parole udibili ad Adamo ed Eva nel giardino dell’Eden, non ha vero?
Gli scettici sbagliano (di nuovo)
Indipendentemente da ciò che si potrebbe pensare di esseri multidimensionali, vita intelligente oltre la Terra e dell’esistenza di un grande male del nostro pianeta, c’è un aspetto di tutto ciò che è cristallino: Gli scettici si sbagliano di grosso.
Il nome degli  “scettici” è , attualmente, sbagliato. Non sono scettici in tutto. Seguono semplicemente la loro religione, con le sue convinzioni sacre che non possono essere messe in dubbio … mai! Tali credenze includono il culto totale della visione materialistica dell’universo. Allo stesso tempo, i cosiddetti “scettici” non credono di essere esseri coscienti perché credono che la coscienza è solo un “artefatto” delle funzioni cerebrali biochimiche.
Non c’è vita dopo la morte, insistono. Non c’è medicina mente-corpo, l’effetto placebo è inutile e non c’è cosa come la premonizione, la visione a distanza o  fenomeni psichici. Oh sì, insistono sul fatto che iniezioni di vaccini con il mercurio, MSG e la formaldeide sia in realtà un bene per voi, che le sostanze chimiche a base di fluoro sono buone per la salute pubblica e che tutti noi dovremmo mangiare più OGM, pesticidi e sostanze chimiche di sintesi.
Non è una sorpresa questi membri della setta religiosa del culto “scientismo” non credono in una vita dopo la morte. Questo è ciò che permette loro di commettere crimini di genocidio contro la razza umana oggi via OGM, medicina sperimentale, i vaccini tossici e altri esperimenti mortali. A loro avviso, gli esseri umani non hanno anima per questo ucciderli non ha nessuna conseguenza.
Come il dottor Alexander dice:
Alcuni membri della comunità scientifica, che sono impegnati alla visione del mondo materialista, hanno insistito più e più volte che la scienza e la spiritualità non possono coesistere. Si sbagliano.
Beh, certo, gli “scettici” si sbagliano su quasi tutto ciò che sostengono di difendere. Ma il loro errore più grande di tutti è nel negare l’esistenza della propria anima. Inutile dire che stanno tutti per fallire la simulazione dell’esperienza umana, una volta che trapasseranno e si troveranno di fronte al giudizio. Che ne sarà di quelle anime tristi quando quel giorno arriverà …
Mi dispiacerebbe affrontare Dio un giorno, dopo aver vissuto una vita di uno scettico che mi pone la domanda: “Tu hai dubitato di me” Come si può dare un’occhiata al mondo che ci circonda e non vedere i segni di un Creatore intelligente? Anche le leggi della fisica sono state ottimizzate e messe a punto nel giusto equilibrio in modo che il nostro universo stesso sia grado di supportare la formazione di stelle e pianeti e le forme di vita basate sul carbonio. Questo è chiamato l’”Goldilocks Enigma” e c’è un bellissimo libro di quello stesso nome scritto da Paul Davies.
Non c’è nessuna spiegazione biochimica per l’esperienza del Dr. Alexander.
Per gli scettici nella lettura di questo, il dottor Alexander ha passato al dettaglio nove possibili ipotesi biochimiche per le sue esperienze e poi meticolosamente e scientificamente le ha respinte tutte, una per una. Il risultato? La sua esperienza era reale. In realtà, era “più reale” della vita come essere umano.
Ricordate, il Dr. Alexander è un neurochirurgo. Quest’uomo conosce che il cervello fisico come nessun altro. Le nove spiegazioni mediche che ha ipotizzato e negato come cause come possibili per la sua esperienza sono:
1) programma tronco cerebrale primitiva.
2) richiamo di ricordi distorti dal sistema limbico.
3) blocco glutammato endogeno con eccitotossicità.
4) DMT dump.
5) conservazione isolata di regioni corticali del cervello.
6) La perdita di neuroni inibitori che portano ad alti livelli di attività tra le reti neuronali eccitatori per generare un apparente “ultra-realtà”.
7) Attivazione del talamo, del gangli della base e brainstorming per creare unìesperienza di iper-realtà.
8) Fenomeno Reboot.
9) generazione di memoria Insolita attraverso arcaiche vie ottiche.
L’esperienza di vita dopo la morte del Dr. Alexander può essere la più credibile nella storia dell’umanità.
L’ esperienza del Dr. Alexander (e successivo libro) è probabilmente il meglio documentato caso di vita dopo la morte che esiste nella scienza occidentale di oggi. Il fatto che una vivida, iper-reale vita dopo la morte è stata vissuta da un chirurgo del cervello scettico che non credeva nella vita dopo la morte – e che poi ha trovato il coraggio di documentare le sue esperienze e pubblicarle in un libro – aggiunge credibilità inconfutabile all’esperienza.
Questo non era un ragazzetto cerca di fama in uno show televisivo. In realtà, la sua scrittura di questo libro l’ha messo in ridicolo di fronte ai suoi ex “colleghi” scienziati. C’erano tutte le ragioni per NON scrivere questo libro. Solo la grazia di Dio ha guarito il Dr. Alexander dalla sua infezione da E.coli, e restaurato per sua normale funzione cerebrale e concesso la visione della vita dopo la morte in modo che potesse tornare in questo regno e tentare di mettere ciò che ha visto in parole.
Personalmente, credo che il dottor Alexander, e la sua esperienza rispecchi quella di molti altri, in ogni cultura, che hanno riportato simili NDE (esperienze di premorte). C’è vita dopo la vita, e lo spostamento nella coscienza dei terrestri, che porta la nostra specie a un livello superiore di comprensione può iniziare, credo, con l’accoglimento della verità della immortalità delle nostre anime (e l’esistenza di un grande Creatore ).
Che cosa significa tutto questo?
Il cammino spirituale del Dr. Alexander ci offre una ricchezza di informazioni che possono contribuire a fornire significato e scopo nella nostra vita quotidiana.
Per cominciare, significa che tutte le nostre azioni sono registrate nel cosmo e che non ci sono segreti nel grande scopo delle cose. Non è possibile fare segretamente qualcosa a qualcuno qui sulla Terra e pensare che non venga registrata sulla tua anima per sempre. Questo significa anche che tutte le nostre azioni saranno contabilizzate nella vita ultraterrena. Se questo messaggio suona familiare, è perché la stessa idea è il pilastro di ogni grande religione mondiale, tra cui il cristianesimo.
Significa, inoltre, ci sono persone che vivono oggi su questo pianeta le cui anime letteralmente bruceranno all’inferno eterno. Ce ne sono altri la cui anima, come il dottor Alexander, è stata portata in Cielo per mostrargli una realtà più grande. Quello che abbiamo scelto di fare con la nostra vita di ogni giorno determina quale percorso le nostre anime terranno dopo la morte del nostro corpo fisico.
Ciò che conta, quindi, non è se effettivamente riusciremo a sconfiggere il male qui sulla Terra, ma piuttosto la natura del nostro carattere che emerge da tutte le sfide e le tribolazioni che dobbiamo affrontare. Tutto questo è una prova, capito? Questo è il motivo per cui la vita sembra essere dura a volte. Non è una panacea, è un banco di prova per le anime più coraggiose di tutte – coloro che desiderano entrare nel regno del male con la speranza che potranno elevarsi al di sopra di esso prima della fine della loro durata della vita umana.
Di Mike Adams
Fonte: http://www.naturalnews.com