Si tratta di 1,7 miglia di lunghezza. La sua superficie è coperta in una sostanza nera appiccicosa simile alla poltiglia sul fondo di un barbecue. Se impattato la Terra sarebbe probabilmente causare l'estinzione globale. Buona cosa è solo fare un passaggio ravvicinato.
Asteroide 1998 QE2 farà il suo passaggio più vicino alla Terra il 31 maggio alle 01:59 PDT.
Gli scienziati non sono sicuri di dove questo insolitamente grande roccia spaziale, che è stato scoperto 15 anni fa, ha avuto origine da. Ma la sostanza fuligginoso misterioso sulla sua superficie potrebbe indicare se può essere il risultato di una cometa che ha volato troppo vicino al sole, ha detto Amy Mainzer, che tiene traccia degli oggetti vicini alla Terra al Jet Propulsion Laboratory a La Cañada Flintridge . Potrebbe anche aver trapelato della cintura di asteroidi tra le orbite di Marte e Giove, ha detto.
Ne sapremo di più dopo le zip asteroide vicino alla Terra e gli scienziati che utilizzano l'antenna Deep Space Network a Goldstone, in California, e l'Osservatorio di Arecibo a Porto Rico si può ottenere un aspetto migliore a questo. Gli astronomi ad entrambe osservatori prevedono di seguirlo da vicino dal 30 maggio al 9 giugno secondo un JPL rilascio .
Al suo massimo avvicinamento dell'asteroide sarà ancora 3,6 milioni di chilometri dal nostro pianeta (circa 15 volte la distanza tra la Terra e la Luna), ma sarà abbastanza vicino per queste antenne radar potenti per vedere le caratteristiche il più piccolo 12 piedi di diametro.
"Con il radar si può trasformare un oggetto da un punto di luce in un piccolo mondo con le proprie caratteristiche," Lance Benner, ricercatore principale del JPL per le osservazioni radar di Goldstone, ha detto in una dichiarazione. 
Non vi è alcuna possibilità che un asteroide 1998 QE2 potrebbe entrare in collisione con la Terra questo go-around, e il suo prossimo incontro ravvicinato non sarà fino al 2119.
Eppure, Mainzer ha detto la dimensione dell'asteroide, e il suo potenziale di distruzione di massa, dovrebbe ricordarci che ci sono alcune cose spaventose che volano intorno a spazio.
"Questo è davvero un grande asteroide, di dimensioni simili a quello che ha ucciso i dinosauri, ed è sempre molto vicino a noi," ha detto. "Per fortuna siamo stati monitoraggio molto attentamente la sua orbita in modo da sapere con estrema certezza che non ci colpirà.
"Non abbiamo bisogno di farsi prendere dal panico, ma abbiamo bisogno di prestare attenzione," ha detto.