sabato 12 aprile 2014

Che cosa avranno bevuto ! per pronosticare tutti questi eventi

Il Signore Vision e messaggi per Me (Segni si vedrà questo fine settimana)
Questo è ciò che il Signore mi disse in visione. Per loro è solo un Signore del cielo Signore. Gioisca Israele nel cielo e la terra per gli infedeli di Satana sono inviati al loro pozzo di fuoco. Lì rimarranno per l'eternità e mi devono governare tutto Israele con mio Figlio.Non possono in questo fine settimana sarà speciale quando le mie luci devono essere visti in tutto il mondo. Perché il Figlio del Signore è già in mezzo a voi, eppure molti non possono vedere questo con i loro occhi chiusa al Signore il padre di tutti.

DA VICENZA-

vicenza-2

DA VICENZA PARTE L’ESENZIONE FISCALE TOTALE

on aprile 12, 2014

Inizia la lotta pacifica tra la legalità veneta vigente e la legalità italiana illegittima

vicenza-2Ieri sera a Vicenza oltre 5000 persone hanno acclamato la partenza del piano operativo per l’esenzione fiscale totale, che libererà la Repubblica Veneta dalla morsa del peggiore inferno fiscale del mondo. La Delegazione dei Dieci ha presentato ufficialmente i modelli di adesione alla campagna di obiezione fiscale, che saranno raccolti in questi mesi dagli Uffici Pubblici delle Comunità della Repubblica Veneta. Dopo il censimento delle imprese e dei cittadini che aderiranno – ha annunciato la Delegazione dei Dieci – sarà inviata al Fondo Monetario Internazionale la notifica della minore capacità finanziaria dello stato italiano per impedire una deriva greca in tema di statistiche falsificate.
Nel corso della serata è stata testimoniata la vicinanza e la solidarietà ai veneti ingiustamente incarcerati per fatti che appaiono del tutto inconsistenti, con grande acclamazione da parte della folla, ancor più significativa oggi, giorno del 67° compleanno di Franco Rocchetta.
vicenzaAlla manifestazione nazionale che si è tenuta nella splendida cornice di Piazza dei Signori hanno partecipato – sia direttamente sia attraverso l’invio di saluti e comunicati – molte rappresentanze di altri Popoli oppressi dallo stato italiano che hanno portato i loro saluti alla Repubblica Veneta, dai siciliani, ai friulani, dai toscani ai sudtirolesi, dai trentini ai triestini e ai lombardi, testimoniando come la Rivoluzione Digitale col sorriso si stia espandendo ovunque, come forma di pandemia contagiosa per la libertà.
Anna Durigon ha quindi letto il Decreto di esenzione fiscale emanato dalla Delegazione dei Dieci, tra l’ovazione della folla. Gianluca Busato ha poi dato voce ad uno straordinario intervento scritto di Paolo Bernardini che ha testimoniato il valore morale della battaglia di liberazione fiscale in corso e la natura dittatoriale dello stato italiano decaduto: “Ogni stato che ponga nei propri principi fondativi, ovvero nella propria costituzione, la non sottoponibilità a decisione referendaria (ovvero sottragga alla decisione del popolo) delle proprie aliquote fiscali, è una dittatura. E come una dittatura deve essere trattato e considerato dal concerto delle nazioni.”
Gianluca Busato ha commentato: “da Vicenza parte la concorrenza istituzionale tra Repubblica Veneta e stato italiano, che come proprio primo obiettivo ha il trattenimento delle risorse fiscali nel territorio. Rispetto al passato, l’esenzione fiscale totale che è partita si differenzia sul piano della legalità perché si basa sulla legittimità sovrana derivante dal voto della maggioranza assoluta dei veneti che ha decretato l’indipendenza della Repubblica Veneta, proclamata a Treviso il 21 marzo scorso e sul piano dell’effettività perché attuata attraverso un piano integrato con la predisposizione di una rete di uffici pubblici nel territorio che ci consentono di raccogliere una massa critica tale da innescare il processo di autentica liberazione fiscale”.
Ufficio stampa
Plebiscito.eu

TEMPI FINALI

UNA MUSICA CHE SEGNA LA FINE DI TUTTO.Karonte

IL RE DEI RE

♥ IL M-IO PRIMO MINISTRO ♥ ha pubblicato un nuovo articolo:
'SWISSINDO TRUST: Dall'Indonesia anche il Re dei Re è pronto a cambiare il
mondo!'

Tra le tantissime "strane storie" che grazie alla rete e ai social networks si
stanno divulgando in questo periodo definitivamente particolare, c'è anche il
trust SWISSINDO.

La questione è molto complessa e per ora le informazioni sono disponibili solo
in inglese, tuttavia la storia di Swissindo trust inizia nei primi mesi del
2013, quasi contemporaneamente all'uscita delle prime informazioni
su OPPT ormai ben divulgate e discusse.

Puoi leggere il testo integrale a questo indirizzo:
http://www.ilmioprimoministro.it/swissindo-trust-dallindonesia-anche-il-re-dei-re-e-pronto-cambiare-il-mondo/

LINK DA VEDERE ! POICHE SPIEGANO QUANTA MERDA C?E' NEL MONDO

http://alfredodecclesia.blogspot.it/2014/04/scie-chimiche-adesso-e-ufficiale-gli.html
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-03-07/ecco-perche-soros-investe-italia-le-cooperative-rosse-105038.shtml?uuid=ABXSUQ1

https://plus.google.com/u/0/118238171268063571127/posts/c4ia2ksTzcW

http://nwo-truthresearch.blogspot.it/2013/03/il-crociato-von-freyberg-capo-dello-ior.html


"Mattanza Sionista"...>>>>;"DENOMINATA PIOMBO FUSO" QUESTO E' QUELLO CHE FATE SIONISTI DI MERDA......FUCK...........!!!!! SE NON AVETE LO STOMACO FORTE.......BEH...NON VI CONSIGLIO LA VISIONE...........(CHE PEZZI DI MERDA).....


 https://www.youtube.com/watch?v=Zw9EhjyU3JU#t=247


http://nwo-truthresearch.blogspot.it/








La Nuova Moneta

QUESTA E  LA MONETA CHE SOSTITUERA L'EURO E   IL
DENARO IN TUTTO IL MONDO.

tramite:Rosy

Messaggio urgente da Semjase

Ebola  contagio in italia  piemonte nella mia  zona nel mio paese ieri un uomo lo anno portato via in ospedale aveva una febbre e diarea nausea e anno scoperto un batterio incurabile sconosciuto e de grave rischia la morte ,  semjase mi detto stare attenti perché questa diventera come la pestilenza e diffondera in tutta l'europa me lo aveva detto un mese fa che un potente virus avrebbe colpito prima il continente nero e poi l'italia in certe regioni la sicilia e più a rischio e tutto il sud un saluto rosye semjase


                  tramite: Rosy                                                        

INTERFERENZE COSMICHE E LABORATORI EUGENETICI PREPARATI PER STERMINARE L'UMANITÀ


 Mess: Semjase adesso basta? questa sono io la vera in persona vedete come sono realmente e una foto autentica di me.
                                                                                      
Ogni giorno che passa diventano più evidenti gli obiettivi dannosi che gli Alieni dominatori pretendono di realizzare per distruggerci. Non sarebbe conveniente informarci di più e rendere evidente il nostro disaccordo con ciò che la cupola del potere trama per distruggere questa razza umana?
                                                                           
Ciò che l'Élite governante cerca di fare è distruggere questa umanità e cerca il suo sterminio in tutti i modi e questo si vede in molte apparenti coincidenze, come l'insolito inverno che molti paesi stanno passando o l'infinità di disastri... forse la Terra è maneggiata col progetto Haarp, le onde Elf, Gwen e quando vogliono modificare il clima lo fanno senza problemi e così creano uragani, tifoni, tornado, terremoti...

Sarà che possono controllarlo? E cosa è successo con la cometa Ison, potrebbe essere stata distrutta, o cosa è successo? Cosa succede nei cieli, nella nostra atmosfera senza che ce ne rendiamo conto?

La mimetizzata Élite aliena dominatrice per rinforzare i suoi crudeli obiettivi d'invalidazione-annullamento al vedere che non hanno potuto ridurci del tutto come hanno sempre voluto si sono proposti di acuire il loro purgamento-eliminazione attraverso un'infinità di strane basi sotterranee. Però basi sotterranee con quali finalità?
tramite: Rosy

Blood Moon - Marte Terra Sole Align - 15 Aprile 2014-4 Eclissi in 2 anni

Sono rimasto sorpreso di CNN fare una poesia nel loro articolo ... 
Cosa accadrà potrebbe suonare un po 'come questo: La luna si trasformerà in sangue, come si allinea con la Terra e il sole poi farlo tre volte più ere un anno e mezzo è fatto , 'Tis non l'araldo delle apocalissi solo il primo di quattro eclissi lunari totali. In altre parole, si preparano per una inusuale splendida luna per abbellire il cielo notturno prossima settimana. Ci sarà un'eclissi lunare totale Martedì che trasformerà la luna un rosso arancio bruciato, dice la NASA. Si chiama una luna di sangue, e questo è solo il primo di una serie di quattro eclissi totali consecutivi. Nel giro di un anno e mezzo, Nord America sarà in grado di vedere una luna sangue un totale di quattro volte. La luna assume questo colore durante l'eclisse che passa attraverso l'ombra della Terra, che è il colore di un tramonto nel deserto. Le quattro lune di sangue si verificano in intervalli di circa sei mesi per le seguenti date: 15 Aprile 2014; 8 ottobre 2014; 4 aprile 2015, e 28 Settembre 2015. Indovina stavano per essere vedendo questo un sacco, eh? Pace http://edition.cnn.com/2014/04/11/tech/innovation/blood-moon/?obWgt=articlefooter&iref=obinsite

GUARDATE QUESTO VIDEO E DIFFONDETELO

http://attivo.tv/player/news-e-informazione/attivotv-scie-chimiche-e-ufficiale.html


QUESTI BASTARDI UN GIORNO DOVRANNO PAGARE  PER LE LORO VIGLIACCATE  NEI NOSTRI CONFRONTI.


IL MALE DEL MONDO- HA UN NOME SOLO ! SI CHIAMA AMERICA

venerdì 11 aprile 2014

NEWS ZETATALK

Repubblica Dominicana: Sinking terra in Santo Domingo sindacali aumenti

Inviato da Khan il 11 aprile 2014 alle 02:02

7 del 10 STATUS come di 10 apr 2014


Progetto di newsletter a partire dal 10 aprile 2014. Newsletters possibile ...
Continuare

3 GUERRA MONDIALE ?


BUCO CORONALE


fonte:Canto libero

 
Ciao Frank,io di solito non mi allarmo,ma questa volta potrebbe anche accadere qualcosa di grosso o finire come sempre in una bolla di sapone.
Guardate questo grande buco coronale nel sud del sole dove l'atmosfera si apre per lasciare sfuggire il vento solare.Ora questo solar wind carico di particelle protoniche dovrebbe colpirci il 13-14 aprile e fin qui nulla di trascendentale visto che puo' solo provocare qualche piccolo disturbo radio e delle splendide aurore ai poli.Ma siccome sta arrivando una regione attiva formata da tre macchie disposte a forma di triangolo denominate 2032 e 2033 che possono emettere flare M o addirittura X(quelli piu' potenti) e queste saranno geoeffettive tra 3 giorni(quindi il 12).Se malauguratamente proprio il 12 questa macchia sparerebbe un potente flare con CME(espulsione di massa coronale) guardacaso le particelle di questo flare che ci mettono solo 2 giorni ad arrivare visto che viaggiano molto piu' velocemente di quelle emesse dal buco coronale si andrebbero ad aggiungere a quelle sfuggite dall'atmosfera del sole creando una tempesta geomagnetica"perfetta" in grado di mettere fuori uso anche centrali elettriche con conseguente black out delle zone colpite,se fosse particolarmente forte ci vorrebbero settimane se non mesi per ripristinare il tutto.Posso solo immaginare il caos in quel lasso di tempo.
Naturalmente questa e' solo una mia congettura,magari non ci saranno flare e finira' tutto liscio come l'olio ma come si dice.prevenire e meglio che curare....
Un po' di scorta di cibo e candele e combustibile "alternativo"e si sta piu' tranquilli
GRAZIE PER LA CONDIVISIONE DI QUESTO POST.Karonte

EPIMEDIUM


Epimedium sp.
(Berberidaceae)

CLASSIFICAZIONE (Cronquist)

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Angiospermae o Magnoliophyta (Piante con fiori)
Classe: Magnoliopsida (Dicotiledoni)
Sottoclasse: Magnoliidae
Ordine: Ranunculales
Famiglia: Berberidaceae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Herba hepimedii, Yinyanghuo, Xian ling pi
SINONIMI DEL NOME BOTANICO
(334 tra specie, sottospecie e varietà nel genere Epimedium)
DESCRIZIONE BOTANICA
PIANTA ERBACEA PERENNE ALTA 50 CM CIRCA CON FOGLIE FORMATE DA FOGLIOLINE CUOIOSE E SPESSE
PERIODO BALSAMICO
Luglio-Settembre
DROGA UTILIZZATA
PARTE AEREA RACCOLTA IN ESTATE O AUTUNNO
SAPORE
ACRE-DOLCE
PRINCIPI ATTIVI
Flavonoidi, flavonoli polisaccaridi, olio essenziale, fitosterol,i tannini, acidi grassi.

TOSSICITÀ
BASSA
CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE.
AVVERTENZE
QUESTA PIANTA APPARTIENE ALLA LISTA DELLE PIANTE NON AMMESSE NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI DEL MINISTERO DELLA SALUTE.
QUALITÀ DELL'ATTIVITÀ FITOTERAPICA
NORMALE
ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
ARTERIE CORONARIE
CERVELLO
CUORE
MUCOSE
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
ORGANI SESSUALI E RIPRODUTTIVI
SISTEMA CIRCOLATORIO
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO AUTONOMO (NEUROVEGETATIVO)
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
VASI SANGUIGNI PERIFERICI

PROPRIETÀ:
+++AFRODISIACO
++ANTISETTICO
++IMMUNOSTIMOLANTE IMMUNOMODULANTE
++NEUROTONICO - TONICO NERVINO - TONICO CEREBRALE
++STIMOLANTE CIRCOLAZIONE SANGUE
++VASODILATATORE CORONARICO
++VASODILATATORE PERIFERICO
INDICAZIONI:
+++IMPOTENZA SESSUALE
++ASTENIA O ESAURIMENTO E STRESS
++IMMUNODEFICIENZA SECONDARIA O INSUFFICIENZA IMMUNITARIA E MALATTIE AUTOIMMUNI
++INSUFFICIENZA CIRCOLATORIA E VENOSA
++IPERTENSIONE ARTERIOSA (IPOTENSIVO)
+CARDIOPATIE O AFFEZIONI CARDIACHE
+CORONAROPATIE
+INFEZIONI
+INFEZIONI (VIRALI DA RETROVIRUS)
+INFIAMMAZIONI




<a href="http://www.erbeofficinali.org/adv/banner.php?action=go&id_set=36" target="_blank"><img border=0 src="http://www.erbeofficinali.org/adv.php?action=display&id_set=36&page=1397218647980" width=468 height=60></a>

UTILE DA SAPERE
PIANTE PER LE DISFUNZIONI SESSUALI
"Ma che cos'è un afrodisiaco? A questa domanda, secondo una ricerca condotta in Francia nel 1990, la maggior parte degli uomini ha risposto che le sostanze afrodisiache servono ad aumentare la perfomance sessuale, mentre per la maggior parte delle donne servono ad aumentare il desiderio. Qualcuno infine pensa che aumentino il piacere. Anche se differenti, ciò che accomuna queste risposte è la ricerca del plus jouir. La pianta ideale per il suo potere afrodisiaco sarebbe quindi quella in grado di favorire il ciclo dell'amore: desiderio, seduzione e realizzazione del piacere. Il desiderio, ad esempio, è risvegliato in noi attraverso i sensi, e l'olfatto indubbiamente gioca un ruolo molto importante. Molte sostanze, da sempre considerate come afrodisiache, lo sono innanzitutto per il loro odore: pepe, tabacco, vaniglia, ylang-ylang, zenzero, zafferano, vetiver, cannella, geranio.
Fra le piante che sono considerate afrodisiache per eccellenza meritano di essere segnalate: Eleuterococco, Damiana, Ginseng, Epimedium, Salvia, Rosmarino, Santoreggia, Menta, Guaranà, Zenzero, ecc.
Per l'azione antiastenica, infine, si ricordano: alghe (Fucus, Laminarie), bevande eccitanti (Caffè, Tè, Mate), bevande toniche come la Rosa cherokee, cereali, frutta fresca, frutta secca, verdure (Carota, Cicoria, Crescione, Spinaci) ecc. La fitoterapia pertanto, anche se non in chiave miracolistica, può offrire un valido ausilio, con un miglioramento notevole dei sintomi, soprattutto se inserita in una strategia di trattamento più generale. Le piante da sole infatti non sono in grado di migliorare la sessualità di una coppia che ha occultato la propria seduzione o che, comunque, non riesce più a comunicare: per entrare nel ciclo del piacere, infatti, bisogna poter comunicare".
Ma ora classifichiamo le piante afrodisiache in:
a) afrodisiaci spinali sacrali, quando stimolano il centro parasimpatico sacrale che controlla il meccanismo dell'erezione (Damiana, Ginseng, Yohimbehe, Noce vomica);
b) afrodisiaci riflessogeni genito-urinari, quando agiscono con azione irritante delle vie urinarie e genitali che, per riflesso, esercitano una esaltazione del centro dell'erezione (Echinacea);
c) afrodisiaci encefalici o psicogeni, quando agiscono sui centri nervosi encafalici provocando lo stimolo dell'appetito sessuale (gli eccitanti del sistema nervoso centrale).
Gli anafrodisiaci che, invece, calmano un appetito sessuale troppo intenso ed eccessivo, sintomo anch'esso di squilibrio della sfera sessuale, sono: Salice bianco, Ninfea, Luppolo e Lattuga virosa.
Tratto da: Enrica Campanini "Dizionario di fitoterapia e piante medicinali"; A.Y. Leung & S. Foster "Enciclopedia delle piante medicinali"; Marzio Pedretti "L'erborista moderno"
ANNOTAZIONI
L´Epimedium è un tonico considerato molto importante nella pratica medica cinese e del quale sono stati dimostrati numerosi effetti farmacologici: aumento della funzione sessuale maschile negli animali da esperimento - ove la droga efficace è risultata quella trattata ; inibizione della catecolamina; proprietà immunomodulanti - regolatrici del metabolismo degli acidi nucleici; ecc. Negli ultimi anni viene ampiamente usato in Cina per il trattamento delle malattie coronariche - ipertensione - bronchiti - nevrastenia - epatite cronica - poliomelite - leucopenia cronica.






Cari avaaziani,

Cari avaaziani,




Grazie ad oltre un milione di noi l’anno scorso siamo riusciti a bloccare il piano che avrebbe decimato gli oranghi nel mondo, ma dobbiamo lottare ancora per evitare che l’ultimo posto sulla terra dove vivono ancora liberi assieme a tigri, rinoceronti e elefanti venga distrutto. Clicca qui sotto per firmare questa petizione urgente:

firma la petizione
L’anno scorso in più di 1 milione e 300mila ci siamo mobilitati per proteggere l’ultimo luogo sulla terra in cui oranghi, tigri, rinoceronti e elefanti vivono ancora liberi. Contro tutti i pronostici, la nostra campagna ha contribuito a fermare il progetto che avrebbe fatto a pezzi buona parte della foresta vergine di Sumatra. Ma ora il governo locale è tornato alla carica, e tocca a noi fermarlo.

Purtroppo la pressione delle industrie dell'olio di palma, della carta e quella mineraria sta funzionando, e sta convincendo il governo a dare il via libera all'abbattimento della foresta. Ma l’Europa ha la possibilità di giocare un ruolo decisivo, essendo un enorme partner commerciale dell'Indonesia, tanto che secondo gli esperti una presa di posizione dell'ambasciatore UE sarebbe sufficiente a salvare definitivamente gli oranghi.

Le associazioni ambientaliste di Sumatra stanno facendo tutto quello che possono per attirare la sua attenzione, e ora hanno chiesto il nostro aiuto per fargli arrivare la richiesta ancora più forte. Facciamogli sentire la nostra pressione da tutto il mondo, facciamo in modo che agisca prima che sia troppo tardi. Firma ora:

http://www.avaaz.org/it/aceh_rainforest_petition_loc/?bLnvLab&v=38579

Se approvato, il progetto di radere al suolo un'enorme parte della foresta per farci miniere, cartiere e piantagioni di palme da olio, sarà una catastrofe ambientale. Questi luoghi sono l’ultima speranza per tante specie già adesso in grave pericolo.

Nel suo ruolo di Ambasciatore per l’Unione Europea in Indonesia, Olof Skoog può dare al governo locale il supporto tecnico e politico necessario a riconsiderare questo piano di distruzione, convincendoli a proteggere questo delicato ecosistema. Ed è il momento giusto per agire considerando che molti paesi europei si stanno già muovendo in questa direzione, ma serve uno sforzo coordinato per avere un impatto sufficiente e l’Ambasciatore è la persona giusta per portare a casa il risultato.

L'Unione Europea ha fatto enormi investimenti per uno sviluppo sostenibile a Sumatra e il signor Skoog dovrebbe sentirsi in dovere di garantire che questi investimenti non siano messi in pericolo da questo progetto di distruzione. Pare che finora non abbia preso la parola solo perché non si è ancora reso conto della gravità della situazione e di quanto la sua azione potrebbe influenzare la decisione.

La battaglia più importante per salvare questa foresta pluviale non è ancora vinta. È il momento di alzare la voce per far capire all'Ambasciatore che vogliamo che agisca per salvare una delle foreste più importanti del pianeta. Clicca qui sotto per firmare la petizione:

http://www.avaaz.org/it/aceh_rainforest_petition_loc/?bLnvLab&v=38579

Contro tutti i pronostici, siamo già stati determinanti per rimandare l’approvazione di questo progetto, facendo in modo che il governo si impegnasse a modificarlo. Poi tutti assieme abbiamo investito 1 milione di dollari per salvare un habitat in cui vivono specie protette tra cui gli oranghi. Questo è l’ultimo passo per salvare il futuro degli oranghi in Indonesia, e ci sono tutti gli elementi per fare una vittoria!

Con speranza e determinazione,

Lisa, Emma, Ari, Sayeeda, Emily, Ricken e tutto il team di Avaaz

MAGGIORI INFORMAZIONI

Tigri di Sumatra e oranghi a rischio per fabbricare lo shampoo" (Quotidiano Nazionale)
http://qn.quotidiano.net/lifestyle/2014/02/26/1031677-animali-tigri-greenpeace.shtml

Là dove c'era la foresta ora c'è l'olio da snack. A Sumatra bruciano le torbiere (Corriere della sera)
http://www.corriere.it/ambiente/13_luglio_26/indonesia-piantagioni-di-palma-al-posto-di-foreste_d60e332a-f58e-11e2-b38b-ce85f307318c.shtml

L’Indonesia perde 2 miliardi l’anno in foreste (Lifegate)
http://www.lifegate.it/persone/news/indonesia-foreste-human-rights-watch

Greenpeace: anche P&G si impegna a proteggere foreste Indone sia (La Stampa)
http://www.lastampa.it/2014/04/09/scienza/ambiente/greenpeace-anche-pg-si-impegna-a-proteggere-fores...

Indonesia: si alle aree protette, ma continua la guerra in Aceh (Unimondo)
http://www.unimondo.org/Guide/Ambiente/Foreste-e-deforestazione/Indonesia-si-alle-aree-protette-ma-c...

Indonesia: “l'olio di palma è la prima causa di deforestazione” (Il Cambiamento)
http://www.ilcambiamento.it/foreste/indonesia_olio_palma_prima_causa_deforestazione.html

Oltre un milione di firme per fermare la deforestazione (Salvaleforeste.it)
http://www.salvaleforeste.it/deforestazione/3550-oltre-un-milione-di-firme-per-fermare-la-deforestaz...

giovedì 10 aprile 2014

UNA GIORNATA DI MERDA

Oggi è stata una giornata di merda,questa mattina ho portato mio figlio alla stazione dei treni a Mestre,gli ho dato una mano a portare la valigia dentro il treno,era una freccia argento,gli dico ciao vado via,ma nel momento che gli dico questo il treno si mette in movimento,non sapevo più cosa fare,per fortuna faceva una fermata a Padova altrimenti sarei sceso a Roma assieme a mio figlio,scendo a Padova e vado nella prima biglietteria che trovo,poiché io non montavo in treno da circa 20 anni non ho riconosciuto subito che era una biglietteria per corse speciali,   mi sembrava che si chiamasse Italo.gli chiedo  a che ora parte il primo treno x Mestre :mi dice dondolando con la classica voce da effeminato-alle 10.30,si perché questo commesso era Gay  al 100 x100,be lascia stare dissi mandandolo mentalmente  a farsi fottere,riesco a trovare la biglietteria ,faccio il biglietto chiedendo quale binario devo andare : ma la commessa non mi risponde,le rifaccio la domanda  ma mi fa cenno che ha la laringite e non riesce a parlare,  io ero anche senza occhiali per leggere per la fretta li avevo dimenticati a casa,fermo una persone egli chiedo gentilmente in quale binario andare ,guarda il  biglietto e mi dice che per Mestre ce ne è uno sul binario 2 alle  ore 6,51,mi affretto ,arrivo in tempo,ma non tanto poiché faccio per salire che mi chiudono le porte in faccia, allora incazzato a morte misi fuori tutto il mio repertorio di bestemmie,riguardo le partenze e vedo che c'era un treno alle ore 7,5,finalmente riesco a salire ,una volta salito e in corsa mi accorsi che bisognava convalidare il biglietto,pena di 200 euro per chi non lo fa,nel momento che leggevo mi si presenta davanti il controllore che visto il biglietto mi fa notare la non convalidazione,io gli spiegai  tutto!  ma lui niente:mi chiese i documenti e mi fece una multa  con lo sconto  di 135 euro ,questo è tutto,UNA GIORNATA DI MERDA,ora vado a letto  perchè non ne posso piu',DI QUESTO MONDO DI MERDA E DELLA SFIGA CHE MI PORTO DIETRO.Karonte

       freccia argento-  treno di merda : che non ti lascia nemmeno il tempo per postare una valigia.Frank

link EBOLA

https://news.google.it/news/section?pz=1&cf=all&q=Ebola&siidp=a5aa390fd258d0d22d3df931a16555dbe945&ict=ln

tramite -Andrea

mercoledì 9 aprile 2014

disfunzione erettile

FW: 9 aprile 2014 (NaturalNews) Come riportato in ultima newsletter del Environmental Health Trust, i cellulari sono ormai stati collegati a disfunzione erettile (DE). Mentre numerosi studi hanno dimostrato che le radiazioni del telefono cellulare porta alla morte sperma umano e danni e diminuzione della fertilità, il nuovo rapporto di aumento della disfunzione erettile è l'invio di onde d'urto attraverso la comunità della salute degli uomini.
La disfunzione erettile è l'incapacità di raggiungere o mantenere un'erezione sufficiente per un rapporto sessuale e successo è una condizione clinica molto comune che può colpire fino al 50% degli uomini oltre 40 anni. Tra i fattori di rischio conosciuti per la disfunzione erettile sono il diabete mellito, ipertensione, obesità e ipercolesterolemia.

I risultati schiaccianti dello studio preliminare

Nello studio preliminare pubblicato l'anno scorso nella Central European Journal of Urology, team medici in Austria e in Egitto scoperto che gli uomini che portavano accesi sui telefoni cellulari per lunghi periodi di tempo ha avuto un particolare maggiore incidenza di disfunzione erettile rispetto agli uomini che portavano acceso-on telefoni per periodi inferiori di tempo.
Per lo studio, i ricercatori hanno reclutato 20 uomini consecutive lamentano di disfunzione erettile (ED) per almeno sei mesi (Gruppo A), e un altro gruppo di 10 uomini sani con nessuna lamentela di ED (Gruppo B). Secondo i ricercatori, non vi era alcuna differenza significativa tra i due gruppi per quanto riguarda l'età, peso, altezza, fumo, testosterone totale o esposizione ad altre fonti note di radiazioni.
Tutti gli uomini hanno completato la versione tedesca della Salute Sessuale inventario per gli uomini (SPESSORE) per la valutazione dell'Indice Internazionale della Funzione Erettile (IIEF), così come un altro questionario elaborato dai clinici di studio che hanno valutato le abitudini di utilizzo del telefono cellulare.
Gli uomini nello studio che hanno avuto la disfunzione erettile effettuata acceso-on TELEFONIcellulari per una media di 4,4 ore al giorno, mentre gli uomini senza disfunzione erettile in media 1,8 ore.
Dal momento che lo studio preliminare è stato su piccola scala, i ricercatori hanno concluso che i risultati hanno indicato la necessità di studi più ampi in scala. Tuttavia, se la storia passata è un indicatore, il telefono  cellulare industria può essere previsto per contestare vigorosamente eventuali conclusioni negative e cercare di produrre risultati favorevoli per l'industria.

La resistenza del settore previsto

Come Natural News ha riportato, nel 2010, uno studio telefono cellulare su larga scala che aveva dato comunicati stampa preliminari indicano che sarebbe segnalare un legame tra salute pericoli e telefoni cellulari è stato in qualche modo invertito all'ultimo minuto - nonostante le obiezioni del ricercatore piombo e altri i ricercatori - di assolvere i telefoni cellulari di essere pericoloso. In particolare, finanziamenti significativi per lo studio è venuto dal settore della telefonia cellulare stesso.

Quando si tratta di telefoni cellulari, la distanza è tuo amico

I telefoni cellulari sono stati collegati al cancro - soprattutto tumori al cervello e tumori nella zona adiacente al punto in cui i telefoni cellulari sono normalmente effettuate. Una buona regola quando si tratta di telefoni cellulari: Distanza è tuo amico. In altre parole, quanto più si tiene un telefono cellulare dal vostro corpo, sia durante il trasporto e quando si parla, meglio è. Allo stesso modo, non tenere un cellulare acceso e vicino quando dorme.
L'Environmental Health Trust (EHT) è un'organizzazione non-profit creata dal Dr. Devra Davis, PhD, MPH, per educare gli individui, professionisti e comunità di circa controllabili rischi per la salute ambientale e cambiamenti politici necessari per ridurre tali rischi per la salute. Dr. Davis è l'autore di libri celebri come quando Smoke Ran come l'acqua e la storia segreta della guerra al cancro.
Attualmente, EHT si concentra sulla sensibilizzazione sugli effetti negativi di uso del telefono cellulare a rischio e su come eseguire la ricerca d'avanguardia sulle radiazioni del telefono cellulare.

Tony Isaacs, è un autore di salute naturale, avvocato e ricercatore che ospita i migliori anni di vita sito per coloro che vogliono evitare farmaci da prescrizione e tradizionale gestito malattie e vivere più a lungo, una vita più sana e più felice, naturalmente. Mr. Isaacs è autore di libri e articoli sulla salute naturale, la longevità e battere il cancro tra cui " natural Enemy del Cancro "e sta lavorando a un grande progetto di libro dovrebbe essere pubblicato entro la fine dell'anno.
Mr. Isaacs ospita anche il gruppo di Yahoo Oleandersoup di oltre 2600 soci e gli I migliori anni di vita Radio Show "a Wolf Spirit Radio.
" Vedere più articoli di Tony Isaacs "Tony Isaacs, è un autore di salute naturale, avvocato e ricercatore che ospita I migliori anni di vita sito per coloro che vogliono evitare farmaci da prescrizione e tradizionale gestito malattie e vivere più a lungo, una vita più sana e più felice, naturalmente. Mr. Isaacs è autore di libri e articoli sulla salute naturale, la longevità e battere il cancro tra cui " Natural Enemy del Cancro "e sta lavorando a un grande progetto di libro dovrebbe essere pubblicato entro la fine dell'anno. Mr. Isaacs ospita anche il gruppo di Yahoo Oleandersoup di oltre 2600 soci e gli I migliori anni di vita Radio Show "a Wolf Spirit Radio.
http://www.naturalnews.com/z044545_cell_phones_radiation_erectile_dysfunction.html

RELAX

MUSICA X L'ANIMA.Frank

EBOLA


    FW: 9 aprile 2014 Un'epidemia mortale del virus Ebola che finora ha ucciso almeno 78 persone in Guinea si è diffuso nella vicina Liberia, l'Organizzazione mondiale della sanità ha confermato la Domenica.
    In una DICHIARAZIONE, l'OMS ha confermato due campioni di sangue provenienti da Liberia risultati positivi per Ebola - un virus con un tasso di mortalità fino al 90 per cento - e ha descritto l'epidemia africana come una 'rapida evoluzione situazione'.
    Nella vicina Sierra Leone, altri due morti recenti sono stati attribuiti a Ebola. E ha chiuso il suo confine terrestre con la Guinea per mantenere il virus si diffonda ulteriormente.
    Zone di isolamento: Aree come questa in Conakry, Guinea sono stati istituiti per mettere in quarantena i malati di Ebola
    Outbreak: I funzionari hanno ora confermato casi in Guinea, Sierra Leone e Liberia
    I funzionari hanno invitato alla calma sulla scia del focolaio, con l'OMS consulenza contro le restrizioni di viaggio per essere immessi sul paesi colpiti.
    Secondo il capo del corpo di sanità pubblica delle Nazioni Unite, 'Ci sono stati due morti tra i casi sospetti [in Liberia]; una donna di 35 anni morta il 21 marzo è risultato positivo per ebolavirus, mentre un paziente maschio che morì il 27 marzo è risultato negativo '.
    La notizia preoccupante è stato trasferito sulla OMS dal ministro della Salute della Liberia   che ha detto alla Associated Press che uno dei pazienti, che sono morti nella contea di Lofa, era sposata con un uomo della Guinea ed era tornato malato da un recente viaggio lì.
    Il secondo paziente è una sorella della donna morta. Il sig Gwenigale ha detto che è viva ed è stato isolato in un centro medico al di fuori di Monrovia.
    Non ha voluto approfondire la condizione della donna o circostanze che circondano la sua malattia 'perché non vogliamo provocare il panico'.
    Ebola è trasferito sulla esseri umani dagli animali - in particolare pipistrelli da frutta - e spesso scoppia vicino a foreste pluviali dell'Africa centrale e occidentale.
    Secondo l'OMS: Ebola 'è una malattia virale acuta grave, spesso caratterizzata dalla comparsa improvvisa di febbre, intensa debolezza, dolori muscolari, mal di testa e mal di gola.
    Risposta di emergenza: L'Organizzazione mondiale della sanità sta dedicando risorse supplementari per fermare la diffusione della malattia
    Paure epidemiche: Medici Senza Frontiere sta inviando dispositivi di protezione nelle regioni colpite, come il numero di morti colpisce 70
    Guinea battaglie per contenere senza precedenti epidemia di Ebola
    'Questo è seguito da vomito, diarrea, rash, renale compromessa e la funzione del fegato e, in alcuni casi, sia interno che esterno sanguinamento. Gli esami di laboratorio includono basso di globuli bianchi e la conta piastrinica e gli enzimi epatici '.
    La malattia intensamente dolorosa è altamente contagiosa e può essere trasmessa agli esseri umani attraverso il contatto con i corpi di persone uccise dal virus.
    Non c'è cura conosciuta o vaccino per i cinque virus che causano Ebola.
    Guinea ha confermato la settimana scorsa che diverse vittime della febbre emorragica nella regione meridionale del paese si erano risultati positivi per Ebola. Casi sono stati anche confermati nella capitale, Conakry.
    L'OMS sta dedicando risorse supplementari per la sorveglianza e il monitoraggio dei casi in risposta allo scoppio - che è stata soprannominata un'epidemia da alcune fonti di notizie - ed è la formazione di operatori sanitari nella regione.
    Star della musica senegalese Youssou Ndour annullato un concerto di fine settimana nella capitale della Guinea, perché avrebbe portato una grande folla insieme.
    L'epidemia di Ebola è il primo del suo genere in Africa occidentale in due decenni. Essa ha ucciso circa 1500 persone da quando è stato scoperto in Zaire nel 1976.
    - See more at: http://govtslaves.info/outbreak-deadly-flesh-eating-ebola-virus-now-spread-three-countries-already-killed-78/#sthash.Ue5z7c4V.dpuf

Ho'oponopono autentico.


Il processo di guarigione hawaiano.
di Isabella di Soragna

 

Un giorno una mia conoscente mi racconta una strana storia. Si trattava di un dottore alle isole Hawaii che aveva curato un’intera clinica psichiatrica di alienati e criminali senza mai vedere nessuno di loro. Il problema era grave poiché le infermiere fuggivano l’una dopo l’altra, gli psicologi si rifiutavano di visitare i pazienti e i malati peggioravano di giorno in giorno. Che cosa faceva quel dottore che si chiama Ihaleakala Hew Len?
Semplicemente si sedeva a tavolino, consultava una ad una le cartelle cliniche e poi…. guardava in se stesso per vedere come egli avesse creato la malattia di quella persona. Non incontrò mai personalmente i pazienti. Poi man mano che lui stesso sentiva di migliorare, il paziente stava meglio. Finché molti furono rimandati a casa e le infermiere tornarono a lavorare nella clinica.
Dapprima avevo creduto che era frutto di fantasia o di leggenda. Come poteva uno guarire qualcun altro e soprattutto un pazzo furioso, guarendo se stesso? Non aveva senso.
Eppure una traccia l’avevo già in me. Da anni, anche da ragazza, qualunque cosa mi capitasse, anche se nei primi momenti lo vedevo come avvenimento esterno spiacevole, doloroso, subito dopo lo accoglievo considerandolo come aspetto non visto proveniente da me stessa. Insomma succedeva a me e quindi lo vedevo sempre come lo specchio deformato di ciò che non riuscivo a vedere in me stessa. 
Ma qui si andava ben oltre.
Allora mi sono informata da varie fonti e con meraviglia ho capito che il processo di guarigione è un vecchio sistema hawaiano chiamatoHo'oponopono. Nella lingua locale significa « fare ‌ciò che è giusto, corretto », quindi correggere, rettificare. In questo caso si tratta di prendere l’intera responsabilità di ciò che ci accade.
Ma che cosa faceva il dottor Ihaleakala Hew Len? semplicemente guariva la parte di lui che aveva creato questa situazione. Questo significa prendere l’intera responsabilità per la nostra vita – semplicemente perché è nella nostra vita. In senso letterale: il mondo intero è la nostra creazione. La verità è che se assumiamo la completa responsabilità della nostra vita, allora tutto ciò che vediamo, sentiamo, tocchiamo o sperimentiamo in qualunque modo, fa parte della nostra responsabilità, proprio perché succede a noi.
Significa dunque che le attività terroriste, il presidente, l’economia o la suocera che ci fa impazzire o il topo che ci rode il tappeto ed anche il corpo che ci fa male – qualunque cosa noi non amiamo, siamo solo noi a poterla guarire. Esistono solo come PROIEZIONI CHE CI VENGONO DAL NOSTRO SISTEMA INTERNO.
Il problema non è nelle circostanze esterne, in lui o in lei, è invece IN NOI, e per cambiarli bisogna cambiare noi stessi.
Difficile da ascoltare, ancor più difficile da mettere in pratica! Il biasimo e la critica sono scudi più pratici della responsabilità totale. Se facciamo un’analisi più accurata possiamo intravedere che in realtà ciò significa amare completamente sé stessi. Se si vuole ristabilire l’equilibrio nella propria vita, si deve prendere coscienza di quello che non vediamo.
In pratica allora che cosa faceva il dottor Len e che cosa si dovrebbe fare?
Ripetere solo a lungo:
«Mi scuso - vi amo - perdonatemi  »
Sembra difficile credere che la ripetizione anche intensa di una frase possa produrre tali risultati.
Ma ecco un esempio semplice. Una persona aveva ricevuto un e-mail che l’aveva assai contrariata. Invece di lavorare sulle emozioni, accogliere i lati deboli o cercare di ragionare con la persona in questione, essa decise di mettere in pratica il metodo del dottor Len. Ripeté in silenzio : « Mi scuso », « Vi amo ». Non lo diceva a qualcuno in particolare, ma invocava lo spirito di amore per guarire in lui ciò che aveva creato la circostanza esteriore. Neanche un’ora dopo ricevette un messaggio dalla stessa persona che si scusava del messaggio precedente. 
La persona che aveva usato il metodo non aveva preso nessuna misura esterna per ottenere scuse: non gli aveva nemmeno risposto. Ma ripetendo la frase « Mi dispiace, ti amo » aveva in qualche modo guarito in se stesso ciò che aveva creato questa situazione.

Ecco la situazione che in altre parole viene descritta e praticata da scienziati moderni, fisici, medici e saggi di tutti i tempi.

  1. L’universo fisico è una creazione dei miei pensieri.

  2. Se i miei pensieri sono cancerogeni, creano una realtà fisica cancerogena.

  3. Se i miei pensieri sono equilibrati, creano una realtà fisica traboccante di amore.

  4. Sono 100%  responsabile della creazione del mio universo fisico com’è.

  5. Sono 100% responsabile della correzione dei pensieri cancerogeni che creano una realtà malata.

  6. Nulla esiste all’esterno. Tutto esiste nei pensieri creati dalla mente.

Vi siete mai domandati perché tutte le terapie più all’avanguardia, le tecniche di medicina alternativa e non, il pensiero positivo, l’analisi dell’inconscio, ecc. non danno risultati durevoli?
PERCHÈ SONO SOLO PASSATEMPI PER LA MENTE. Questa, se viene indagato fino in fondo, si rivela… inesistente! Questi pensieri vi fanno credere che c’è un IO a tenere il timone di comando, che può controllare tutto e tutti, basta volerlo. I miracoli invece succedono di solito quando si abbandonano queste conoscenze accumulate, quando non si fa più fiducia alle elucubrazioni mentali, ma al legame col divino o se vogliamo a ciò che È e che NON conosciamo.
Questo è dunque il metodo antico di guarigione dei popoli di Hawai, chiamato Huna.
Abbiamo dunque visto che l’intelletto non ha le risorse per risolvere i problemi a fondo, può solo dirigerli o manovrarli, credendo di cambiare le situazioni. Con Ho’oponopono si chiede alla Vita di pulire, purificare l’origine di quei problemi che sono MEMORIE non coscienti che noi proiettiamo «all’esterno», non potendoli vedere all’interno della nostra psiche. In questo modo possiamo annullare, neutralizzare l’energia associata ad una persona o cosa. Questa «riunificazione» è energia liberata e trasformata in luce e serenità. Non c’è alcun senso di errore, di colpa, e non si deve rivivere nessuna sofferenza. Non importa sapere il perché del problema, né la sua origine. In ogni caso sono solo opinioni e spesso errate.
Perché non provare? Ogni volta che si nota qualcosa di spiacevole in una persona o in un luogo o in una situazione, diciamo:«Che sia sciolto in me ciò che contribuisce a questo problema»
Oppure: «Sono dispiaciuto, perdonami, ti ringrazio, ti amo» o una di queste. Il fatto di dire «Sono dispiaciuto, perdonami» dimostra di riconoscere il fatto di dover chiedere aiuto(non importa a chi) per perdonare.. se stessi. L’altro, la situazione, la cosa che ci addolora o infastidisce, porta per noi il « non visto, il soppresso», bloccato dalle identificazioni ad un’immagine costruita da anni. «Ti ringrazio, ti amo» trasforma l’energia inibita in energia circolante che riunisce i poli opposti e la gratitudine che segue. Quello che poi succede è determinato da un’altra energia non personale. Quello che noi vediamo di erroneo nell’altro esiste anche in noi, quindi accettando l’altro come noi stessi si cancella la memoria con l’unificazione dei contrari. In questo modo ci mettiamo in contatto con il nostro subconscio, responsabile delle memorie accumulate e ripetute ad anello secondo la programmazione. In sostanza è importante sapere che stiamo integrando il nostro subconscio, chiedendo di pulire le memorie ripetitive che producono conflitti, problemi, bloccaggi energetici che si trasformano in indisposizioni o malattie fisiche o psichiche.
Ripensare a queste frasi giorno dopo giorno, per esempio al momento di uscire di casa, manterrà un’ atteggiamento vibrante di benessere e di comprensione in rapporto alle vicende della vita. Il cambiamento sarà notevole. In certe situazioni difficili sarà utile ripetere più volte queste frasi quando i pensieri e le emozioni sono troppo invadenti, per esempio:
«Chiedo perdono, che queste memorie siano trasformate in luce» ecc.
Vi è un’altra cosa importante: il bisogno dell’intelletto, dell’ego di credere che può controllare, dirigere le situazioni e ottenere dei risultati. Qui si va contro l’idea alla moda del pensiero positivo. Voler purificare le memorie per ottenere un risultato non funziona. Ma quando lo si fasenza motivo preciso, con totale umiltà, i risultati sono imprevedibili, ma sempre soddisfacenti. È solo la mente, l’ego cosciente che si mantiene attivo quando ci fissiamo un obbiettivo. Obbiettivo che è solo il risultato di …memorie inconsce e che noi consideriamo frutto del nostro volere.
Anche la necessità di convertire, di guarire il prossimo, di ottenere vantaggi di qualunque genere, materiale o spirituale, è ancora un gioco della mente che vuol controllare i risultati.
Infatti il dottor Len dice che il grande problema dei terapeuti in generale è che pensano di esistere per salvare delle persone, quando in realtà sono loro a doversi  ripulire dalle loro memorie di angoscia, di potere ecc. camuffate da amore per il prossimo.
Con Ho’oponopono assumiamo tutta la responsabilità delle memorie condivise con gli altri. L’intelletto non ha la capacità di assimilare e valutare tutte le informazioni in rapporto ad un problema. In nessun momento sappiamo quello che succede veramente. Ci crogioliamo nelle nostre opinioni. Liberando invece questi blocchi mnemonici, cambiamo il nostro mondo interno e quindi l’esterno ci risponderà adeguatamente.
Purtroppo mi sono anche resa conto di recente che perfino questo modo di agire è stato deviato e sta diventando commerciale: ancora una volta un tranello della mente che vuol ottenere vantaggi, tipo il Segreto e simili!
Ma se lo si pratica con umiltà e senza voler ottenere qualcosa, la mente non ha scampo.
Non è certo un cammino facile da seguire, poiché l’intelletto è molto subdolo ed insistente. Quando vi è un problema, il riflesso immediato è accusare qualcuno o qualcosa. Cerchiamo sempre fuori di noi l’origine del problema. Non vediamo che l’origine è solo nella nostra mente. Non serve dunque dare troppi consigli, ma se sperimentiamo gli altri come problemi, domandiamoci subito:«Che cosa fa che in me sperimento questo problema?»
La mente non capisce mai le cose come sono veramente, ma solo riceve un riflesso, una riproduzione. Essa ha un’idea di come funziona qualcosa, ma non è mai quello che succede veramente, poiché se la mente sapesse come stanno le cose realmente, vivremmo senza problemi!
Quel gruppo di contenuti di memorie e associazioni che chiamiamo IO e che si attiva ogni giorno, non esiste come qualcosa di reale, ma solo come proiezione, un ologramma, un sogno: l’ego non può far fronte a questo, così si azzera.
Le nostre decisioni sono prese per noi prima di esserne coscienti, poiché vi sono milioni di memorie inconsce proiettate fuori che prendono decisioni a nostra insaputa. Anche le neuroscienze confermano da anni che l’IO è un’invenzione che accade dopo che l’azione è stata decisa. (Michael Gazzaniga - La mente inventata)
Anche le aspettative sono tranelli dell’intelletto: sono anch’esse memorie che si ripetono all’infinito. Nulla avviene per caso nella vita.
Detto questo, è importante trovare riscontri anche in altri campi.
Nella fisica quantica si dice che il mondo confuso degli atomi può concretizzarsi solo se c’è un osservatore. Nell’assenza di un osservatore l’atomo è un fantasma.
Questo ci riporta all’ologramma che si concretizza solo con un laser di luce  e il riflesso.
Infine nella nuova omeopatia unicista (secondo il metodo ormai noto del dottor Rajan Sankaran) il rimedio si trova solo se il paziente rivela non solo quello che ama, ma quello che detesta, o ciò di cui ha più paura, per arrivare infine ad una sensazione molto profonda e a volte sconcertante, la vera origine del suo male fisico o psichico.  Non sono tanto i fatti narrati dal malato ad interessare, ma i gesti ripetitivi e incontrollabili dalla mente cosciente, o una frase che non c’entra con il contesto e così via. Non c’è «storia», solo una sensazione unica che fa «surplace» costantemente. Il rimedio «digerisce», riunifica e quindi annulla poco alla volta le memorie proiettate all’esterno, sulle situazioni e sulle persone che attorniano il paziente. Questo conferma la visione di Ho’oponopono. Il terapeuta che lo pratica, non cercherà disperatamente di guarire il paziente, ma si metterà all’unisono col malato che vedrà come suo specchio e non più come «altro». In questo modo il rimedio e la cura verranno alla luce senza previsioni o interpretazioni fallaci.
Tutto questo dimostra che ciò che avviene è solo espressione costante dell’unico senso di essere che assume tutte le forme, dando un’impressione di continuità, ma è in fondo indivisibile. L’intelletto invece divide sempre e in tal modo cerca sempre un oggetto esterno da ottenere, per tentare di riunire ciò che non è mai stato separato. Si inventa obbiettivi e finalità che mantengono invece l’illusione. Se, come affermano scienziati e mistici, lo spazio-tempo è un’invenzione del cervello, tutto avviene come in un sogno che sembra durare un’eternità e poi scompare al risveglio, rivelandosi di una durata di attimi. La coscienza, il senso di essere, appare e scompare tra sonno profondo e veglia, è temporaneo come una nuvola nel cielo.
Nella piattaforma stabile del mistero, il nostro stato naturale è sempre presente, ma inconoscibile dal fragile ed effimero intelletto.

Isabella di Soragna